BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Consigli fantacalcio 2015 / Formazioni Serie A: ecco chi schierare al fantacalcio (36a giornata 2014-2015)

Pubblicazione:

Radja Nainggolan, centrocampista Roma (Foto Infophoto)  Radja Nainggolan, centrocampista Roma (Foto Infophoto)

CONSIGLI FANTACALCIO 2015 FORMAZIONI SERIE A: ECCO CHI SCHIERARE (36A GIORNATA 2014-2015) – Consigli fantacalcio 2015: terzultimo turno di Serie A. Inizia questa sera la 36esima giornata del campionato di calcio di serie A 2014-2015, con l’anticipo Inter-Juventus delle ore 18.00 e si chiuderà con il posticipo di lunedì, alle ore 21, tra Napoli e Cesena: ecco i consigli della redazione sui giocatori da schierare al fantacalcio(Inter-Juventus, sabato ore 18.00) Icardi ha una media gol incredibile contro i bianconeri (5 goal in 4 partite, 1,25 gol a partita in media) ed è il finalizzatore principale di una squadra alla ricerca dei punti utili per il Champions League. In difesa spazio alla sicurezza Barzagli, per gli ospiti, in attacco si potrebbe puntare su Matri, che avrà una nuova chance dal primo minuto. (Sampdoria-Lazio, sabato ore 20.45) La sfida potrebbe regalare molti gol, da schierare il trio delle meraviglie dei biancocelesti composto da Candreva, Felipe Anderson e Klose. In casa blucerchiata potrebbe essere la gara giusta per Soriano, in continua crescita, e per il difensore De Silvestri, ex di turno. (Sassuolo-Milan, domenica ore 12.30) Lo scorso anno la gara di Reggio Emilia è costata la panchina ad Allegri e anche quest'anno la partita si preannuncia difficile per i rossoneri. Da schierare gli attaccanti emiliani Zaza e Berardi. Nel Milan potrebbero ottenere bonus il centrocampista Bonaventura e l'attaccante Destro. (Atalanta-Genoa, domenica ore 15.00) Il difensore degli orobici Stendardo potrebbe rendersi pericoloso sui calci piazzati, da schierare anche l'attaccante Pinilla, in gran forma. Nel Genoa consigliamo di puntare su Iago Falque e Bertolacci, centrocampisti con il vizio del gol. (Cagliari-Palermo, domenica ore 15.00) Match decisivo per gli isolani, merita una chance il difensore Rossettini, che potrebbe colpire ancora sui calci piazzati e lo svedese Ekdal, sempre pericoloso in fase offensiva. In attacco, nel caso in cui vincesse il ballottaggio con Sau, consigliamo Farias. Per quanto riguarda il Palermo consigliamo Rigoni, che alla solidità abbina una propensione al gol elevata (già 8 gol per il centrocampista rosanero) e Vazquez. (Torino-Chievo, domenica ore 15.00) Il match, tra due squadre che non possono ambire ad obiettivi migliori di quelli già raggiunti, potrebbe regalare molti gol e per questo motivo si dovrebbe puntare sugli attaccanti Maxi Lopez (Quagliarella è indisponibile), Paloschi e Pellissier. In difesa potrebbe trovare un bonus (gol o assist) Darmian. (Verona-Empoli, domenica ore 15.00) Spazio a Luca Toni, in lotta per la classifica capocannonieri, ad Hallfredsson, possibile assist man e, nelle file ospiti, a Saponara, rinato dopo il ritorno in Toscana. (Roma-Udinese, domenica ore 20.45) Padroni di casa in lotta per il secondo posto, da schierare Nainggolan, Manolas, che potrebbe trovare il primo gol sui calci piazzati dopo il palo colpito nella scorsa giornata. Nelle file ospiti difficile lasciare in panchina l'eterno Di Natale, già autore di 14 goal. (Fiorentina-Parma, lunedì ore 19.00) Gli emiliani stanno alternando grandi partite a debaclè, da valutare le condizioni dei viola, reduci dalla partita di Europa League, ma scommettiamo su una larga vittoria dei padroni di casa, puntando sulle bocche di fuoco Salah, Ilicic e su Gonzalo Rodriguez, rigorista che potrebbe rendersi pericoloso anche sui calci piazzati. (Napoli-Cesena, lunedì ore 21.00) I partenopei, impegnati nella rincorsa al terzo posto, non possono fallire la gara contro i romagnoli, già retrocessi. Da schierare Higuain, Callejon e Insigne, in crescita dopo il lungo infortunio. 



© Riproduzione Riservata.