BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Inter-Juventus (1-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 36a giornata)

Pagelle Inter-Juventus, i voti della partita di Serie A, derby d'Italia e anticipo della trentaseiesima giornata: i protagonisti, i migliori e i peggiori, i giudizi per il Fantacalcio

Un'immagine della partita d'andata (Infophoto) Un'immagine della partita d'andata (Infophoto)

PAGELLE INTER-JUVENTUS (1-2): FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 36^ GIORNATA) - La Juventus, dopo aver conquistato la finale di Champions, espugna anche 'San Siro': l'Inter cade sotto i colpi di Marchisio e Morata e dà di fatto l'addio all'Europa League, fotografando impietosamente il momento probabilmente più basso (a livello calcistico) di Milano da decenni a questa parte. Proprio mentre il capoluogo lombardo di apre al mondo con l'Expo. In tema di contraddizioni, incredibile come i nerazzurri non riescano a forzare il blocco bianconero, anche in assenza di reali motivazioni – oltre che di tanti titolari – tra i campioni d'Italia.

VOTO INTER 4 – Potrebbe essere un 5, ma numericamente ci piace essere chiari: si può perdere in casa, regalando una partita così ad avversari che avevano l'unico obiettivo di dare fastidio (raggiunto) e complicare anche i piani in vista della prossima stagione? VOTO JUVENTUS 7 – Il risultato non cambia nemmeno cambiando quasi tutti gli addendi, ovvero i giocatori. La somma è sempre bianconera e il singolo più in vista è Morata, sempre più topl player di questa squadra. VOTO SIG.DOVERI (ARBITRO) 5 – Tante le decisioni sbagliate, in cooperazione con i guardialinee. Vidic era da espulsione, probabilmente c'era un gol (anche se di poco) regolare dell'Inter... insomma, serata no. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DI INTER-JUVENTUS (1-2): I VOTI AI SINGOLI

PAGELLE INTER-JUVENTUS: FANTACALCIO, I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 36^ GIORNATA). IL PRIMO TEMPO - La Juventus raddrizza la sfida di 'San Siro' in chiusura di primo tempo (voto 7), portando il punteggio sull'1-1 negli spogliatoi grazie a Marchisio (voto 6,5), che trasforma il rigore fischiato da Doveri per fallo di Vidic (voto 5) su Matri (voto 6,5). 45 minuti divertenti anche se privi di equilibrio e grande sapienza tattica, da una parte e dall'altra. Inter subito avanti con il tiro di Brozovic (voto 6) deviato a centro area da Icardi (voto 6) e poi più volte vicina al raddoppio anche con Palacio (voto 6) e Shaqiri (voto 6), fermati rispettivamente da Storari (voto 6,5) e dall'incrocio dei pali. In generale, però, tanti i rischi dietro per i nerazzurri, salvati da Handanovic (voto 6,5) su Morata (voto 6) – accesosi solo a intermittenza ma pericolosissimo – e dalla mancanza di cattiveria, fisiologica, di una squadra appena volata anche mentalmente in finale di Champions. Ci vorrà uno scatto d'orgoglio, nella ripresa, per prendersi 3 punti fondamentali - per Mancini e i suoi - in vista della volata per l'Europa League.

PAGELLE INTER-JUVENTUS, I VOTI DEL PRIMO TEMPO

VOTO INTER 6 – Riesce a trovare più volte la via della porta, anche se potrebbe fare molto meglio e punire ancor più duramente la Juventus un pò distratta e tutt'altro che furente di oggi. La mancanza di killer instict in area costa il pareggio nel finale. MIGLIORE INTER HANDANOVIC VOTO 6,5 – Miracoloso su Morata, molto bravo su Sturaro ed in altre occasioni, dopo il brivido iniziale (con pallone perso e poi ripreso all'ultimo). Sul rigore non si ripete, stavolta. PEGGIORE INTER VIDIC VOTO 5 – Purtroppo l'azione del rigore, con fallo da rosso su Matri, è da quasi ex giocatore. Lento in maniera inadeguata al livello. Doveri lo grazia.

VOTO JUVENTUS 6 – Nel complesso, soprattutto per la disattenzione continua di alcuni singoli, al di sotto della "solita" Juve di questa stagione. Ma ci può stare, visto il momento. Ha il merito di segnare nel finale, punendo un'Inter troppo poco cattiva. MIGLIORE JUVENTUS MARCHISIO VOTO 6,5 – Gioco un pò lento ma ordinato, quello che esce dai suoi piedi. Il rigore, trasformato contro un "mostro" della specialità come Handanovic, gli vale la palma (parziale) di migliore dei suoi. PEGGIORE JUVENTUS LICHTSTEINER VOTO 4,5 – Totalmente fuori dal match per tutti i 45 minuti di gioco. Sbaglia tutto, sia dietro che in impostazione e proposizione. Da sostituire, subito.