BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta / Varese-Pescara (risultato finale 2-1) info streaming e video tv: clamoroso al Franco Ossola (Serie B, oggi 16 maggio 2015)

Varese-Pescara: dove seguirla in streaming video e diretta tv, orario della partita di Serie B in programma sabato 16 maggio 2015 allo stadio Franco Ossola, valida per la 41^giornata

Stadio Franco Ossola (Infophoto)Stadio Franco Ossola (Infophoto)

Il Pescara dice addio ai sogni promozione attraverso i playoff dopo la brutta sconfitta subita sul campo del Varese ultimo in classifica e già in Lega Pro. Una vittoria di carattere dei padroni di casa che al Franco Ossola segnano il gol vittoria al 94esimo grazie ad un'azione di carattere di Forte che riesce a bucare il portiere del Pescara. A questo punto l'avventura di Baroni a Pescara è ormai terminata visto che anche i playoff non sono stati raggiunti.

Risultato che cambia a Varese contro il Pescara grazie al gol di Nikola Jakimovski, dopo innumerevoli occasioni per il Pescara. Il giocatore varesino con una grandissima punizione di sinistro insacca il pallone alle spalle del portiere abruzzese e sblocca il risultato. Il gol del pareggio arriva con Memushaj che devia in rete una bella punizione di Pasquato.

Tutto è pronto per la partita della quarantunesima giornata di Serie B. Sono state comunicate anche le formazioni ufficiali del match, andiamo a vedere le scelte dei due allenatori. VARESE: La Gorga; Fiamozzi, Luoni, Rossi, De Vito; Culina, Barberis, Capezzi, Jakimovski; Forte, Miracoli. A disposizione: Birighitti, Seitaj, Dondoni, Corti, Lores Varela, Mancino, Capello, Rojas, Truzzi. Allenatore: Stefano Bettinelli. PESCARA: Fiorillo; Abecasis, Zuparic, Fornasier, Rossi; Memushaj, Selasi, Lucas; Bjarnason; Pettinari, Melchiorri. A disposizione: Aresti, Pucino, Politano, Caprari, Salamon, Gessa, Venuti, Pasquato, Lazzari. Allenatore: Marco Baroni.

Diretta Varese-Pescara: Si gioca questo pomeriggio alle ore 15:00 allo Stadio Ossola la sfida tra il Varese di Stefano Bettinelli e il Pescara di Marco Baroni valevole per la 41ma e penultima giornata di Serie B. Andiamo ad analizzare la chiave tattica del match. I padroni di casa si presenta con il 4-4-2, mentre gli ospiti propongono un 4-4-2 molto diverso con due esterni che spesso si trasformano in ali in un modulo che a volte assume la forma di un offensivo 4-2-4. La squadra di Baroni ha sicuramente maggiori motivazioni e proverà a fare una partita d'attacco, soprattutto perchè sanno come soffra il Varese questa tipologia di gioco. Aggredire dal primo minuto sarà quindi una specie di dictat per gli abruzzesi.

Diretta Varese-Pescara: all'Ossola di Varese, sabato 16 maggio 2015 alle ore 15,00 i padroni di casa del Varese allenati da Stefano Bettinelli affrontano il Pescara di Marco Baroni, in un match valido per la 41^ e penultima giornata di Serie B. Il Varese si trova attualmente in ventiduesima posizione con 32 punti frutto di 8 vittorie, 12 pareggi e 20 sconfitte con 38 gol fatti e 64 subiti. Il Pescara è settimo con 58 punti messi da parte con 15 vittorie, 13 pareggi e 12 sconfitte con 65 gol fatti e 53 subiti. Sostanziale è l'equilibrio tra le due fazioni per quanto riguarda il possesso di palla (media a gara di 24’ e 02” contro i 24’ e 18” degli ospiti) così come il numero di palle giocate (536,4 di media a partita con il 58,2% di passaggi riusciti contro le 551,2 del Pescara con percentuale di passaggi riusciti pari al 61,9%). Abruzzesi che sono superiori per quanto riguarda le conclusioni (media a gara pari a 9,3 di cui 3,3 nello specchio della porta contro i 12,9 di cui 5,2 nello specchio da parte del Pescara). Il delfino è avanti anche per quanto riguarda l'indice di pericolosità (37,3% del Varese contro il 50,3% del Pescara).

Diretta Varese-Pescara: alle ore 15 presso lo stadio Franco Ossola va in scena la sfida tra i lombardi e gli abruzzesi, valevole per la 41^ giornata del campionato di Serie B. All'andata furono i biancoazzurri a vincere per 2-0 all'Adriatico: la sfida di ritorno tra Varese e Pescara sarà diretta dall'arbitro Rosario Abisso, ventinovenne della sezione AIA di Palermo, assistito dai guardalinee Raparelli e D'Apice e dal quarto uomo Pietropaolo.  I padroni di casa non hanno ormai più niente da chiedere a questa stagione, sono infatti ultimi con 32 punti e matematicamente retrocessi in Lega Pro.

La squadra di Stefano Bettinelli è reduce da due sconfitte in fila e dunque non è sicuramente favorita per il match di oggi. La compagine guidata da Marco Baroni è 7^ con 58 punti e lotta ancora per raggiungere i playoff, distanti solo 2 lunghezze. L'obiettivo è ancora fattibile anche se mancano solamente due giornate. Negli ultimi due match c'è stata una frenata rilevante dato che è stato fatto solo 1 punto e pertanto oggi la vittoria si rende obbligatoria per non dover dire addio al sogno di tornare nella massima serie.

La partita di Serie B Varese-Pescara sarà visibile in diretta tv su Sky Sport sul canale Sky Calcio 7 HD (il numero 257 del satellite). L'applicazione Sky Go, riservata ai clienti Sky abbonati al pacchetto Calcio, consentirà di seguire il match anche in diretta streaming video su pc, tablet e smartphone.  I non abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno comprare l'evento in pay-per-view: il codice d'acquisto per Varese-Pescara è 484027. Per coloro che volessero seguire in contemporanea tutte le sfide del pomeriggio è disponibile Diretta Gol Serie B sui canali Sky Sport 1 HD (numero 201) e Sky Calcio 1 HD (251). Pure Mediaset Premium proporrà Diretta Premium Serie B sul canale Premium Calcio (numero 370 del digitale terrestre). Per gli abbonati c'è anche la diretta streaming video tramite l'applicazione Premium Play.

Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,30), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto Serie B che andrà in onda dalle ore 14:50 fino alle 17:00. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook A.S. Varese 1910 e Pescara Calcio e gli account Twitter @OffASVarese1910 e @PescaraCalcio.

© Riproduzione Riservata.