BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Sassuolo-Milan (3-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 36a giornata)

Pagelle Sassuolo-Milan, i voti della partita di Serie A, anticipo della trentaseiesima giornata. I protagonisti, i migliori e i peggiori al Mapei Stadium: tutti i giudizi per il Fantacalcio

Il Mapei Stadium (Infophoto) Il Mapei Stadium (Infophoto)

A inizio della ripresa i rossoneri pareggiano con un colpo di testa di Alex sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Il Milan si complica la vita da solo con il rosso per doppia ammonizione a Bonaventura che poco dopo il gol commette un ingenuo fallo di mano in mezzo al campo. Arriva così nei minuti finali la rete della vittoria dei neroverdi che porta ancora la firma di Berardi, autore di una tripletta e sul quale poco prima aveva compiuto un grande intervento Diego Lopez;

Partita spettacolare per essere giocata con questo caldo alle 12.30 tra due squadre che non hanno poi molto da chiedere al campionato ma che rispettano con sportività l'impegno;

Contava per la morale più che per la classifica. Grande voglia e un risultato raggiunto con merito nei minuti conclusivi del match;

I rossoneri ci mettono il cuore, ma i limiti di questa squadra sono davvero troppo evidenti in tutti i reparti;

Nel primo tempo è praticamente impossibile capire se il pallone sul tiro di Berardi sia entrato o meno, servirebbe la tecnologia per averne la certezza. Nella ripresa la gara diventa ancor più difficile, quando non concede un rigore al Sassuolo per fallo evidente di de Jong su Berardi. Fiscale nel rosso di Bonaventura che a regolamento però ci sta;

Il Sassuolo sblocca la gara al minuto 13 con un tiro da fuori di Berardi (7.5) che trova però il complice aiuto di Diego Lopez (4). Poco dopo arriva il raddoppio sempre di Berardi pescato dentro calcia con l'esterno sinistro e sorprende ancora il portiere spagnolo. La riapre il Milan con una percussione di Bonaventura (6.5), il migliore dei suoi; - Per essere una partita tra due squadre con pochi obiettivi e giocata alle 12.30 con questo caldo regala sicuramente diverse emozioni; - Puniti dal gol di Bonaventura i padroni di casa hanno giocato una grande prima frazione di gioco; - Segna due gol e si muove benissimo, servendo dentro un'infinità di palloni. E' fresco e ha grande voglia, quando è così ispirato fermarlo è davvero difficile; - Si vede davvero pochissimo, toccano il pallone in pochissime occasioni; - Bruttissimo primo tempo dei rossoneri che non si muovono, sono sempre marcati e non offrono possibilità di movimento a chi porta palla. Salvati nel finale di frazione dal gol di Bonaventura che li tiene a galla; - è il più vivace al di là del gol, si muove bene, salta l'uomo e gioca rapido. Il migliore dei suoi; - Compie un errore che da uno come lui non ci si aspetta, ma sembra che per qualche strana coincidenza chiunque vesta la maglia da portiere dei rossoneri debba prima o poi combinarne una. Errore che apre la partita; - Decisione difficile sul primo gol di Berardi che prende con il richiamo del giudice di porta assumendosi qualche rischio, ma senza tecnologia è davvero difficile giudicare queste situazioni qui. Arbitra per il resto bene la gara.