BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Verona-Empoli (2-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 36a giornata)

Andrea Mandorlini, allenatore del Verona (Infophoto) Andrea Mandorlini, allenatore del Verona (Infophoto)

 Incolpevole per la rete subita, salva il risultato sulla conclusione pericolosissima di Verdi evitando così la beffa finale.

 Offre un contributo davvero poco palpabile.

 Rende la vita di Pucciarelli un inferno.

 Nonostante l'errore iniziale, si riprende subito e ci pensa lui direttamente a pareggiare i conti di testa.

 Stesso discorso del suo compagno sull'altro lato: non si stacca dal settore basso.

 Si propone come spina nel fianco anche se porta meno inserimenti del solito.

 Tiene legato il reparto centrale e prova ad alzarne il baricentro.

 Non si vede molto ma quando lo fa è importante come in occasione del goal di Sala, propiziato infatti da un suo tiro-cross.

 Realizza il goal della vittoria con un bel tiro al volo da distanza ravvicinata.

 Vive un pomeriggio molto sfortunato come dimostrano la traversa al 21' e la super parata di Bassi al 44'.

Sei politico per lui che cerca di dare il massimo nei 38 minuti di permanenza in campo.

 Un po' troppo disordinato, porta intensità e vivacità.

Prendono il posto degli stanchi Hallfredsson e Sala per tenere il risultato fino al fischio finale.

All. MANDORLINI 6,5 Mantiene la squadra compatta e convinta del suo credo calcistico. Cambia solo nel finale quando capisce che la vittoria è vicina.