BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Verona-Empoli (2-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 36a giornata)

Andrea Mandorlini, allenatore del Verona (Infophoto) Andrea Mandorlini, allenatore del Verona (Infophoto)

 Eccezzionale su Toni a fine primo tempo, nella ripresa commette l'errore che costa la sconfitta.

Contiene Fernandinho per demeriti di quest'ultimo.

 Bravo nel tener testa a un mostro sacro come Luca Toni.

 Attento nel salvare momentaneamente il risultato con un intervento sulla linea dopo la parata di Bassi.

 Non spinge in fase offensiva e fatica anche a difendere.

Gioca una buona gara mancando di poco la rete al 57'.

Probabilmente colpevole di un tocco di mano nella propria area non ravvisato, porta poco il pallone e non riesce a distribuire a dovere.

 Tocca tanti palloni senza tuttavia regalare giocate fondamentali.

 Disputa una grande prima frazione realizzando anche il goal del momentaneo vantaggio.

 Si vede solo per qualche istante all'inizio ma poi Marquez gli prende le misure.

Nel primo tempo si inventa il goal per Saponara rubando palla a Moras ma col passare dei minuti si spegne ed infatti spara alto una punizione facile per lui poco prima di uscire.

Più attivo di Vecino, fa quel che può per ravvivare la partita.

Non segna appena subentrato come gli è riuscito in passato e scompare per tutti i suoi venti minuti.

 Sfiora clamorosamente il pareggio un istante prima del fischio finale.

All. SARRI 5 La squadra fatica a proporsi con continuità per tutta la partita.

(Alessandro Rinoldi)

© Riproduzione Riservata.