BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Fiorentina-Parma (3-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015, 36^ giornata)

Foto Infophoto Foto Infophoto

FIORENTINA-PARMA: I VOTI DEI VIOLA

NETO 7: Due grandissime parate, su Palladino e Ghezzal, tolgono agli avversari la soddisfazione del punto. Nel finale Bagadur lo salva, alla prima disattenzione; era il 92°...

SAVIC 5,5: Le occasioni più importanti per gli ospiti arrivano su sue mancate chiusure o imperfezioni. Non sufficiente

TOMOVIC 6: Sembra molto stanco, in avvio. Con il passare dei minuti invece migliora e si merita la pagnotta

GONZALO RODRIGUEZ 6,5: Davanti, sui calci piazzati, è sempre un fattore. L'ovazione al momento del cambio cancella ogni possibile rimasuglio di acredine con il pubblico

PASQUAL 6: Ha sul mancino la palla giusta per ritrovare il feeling con il gol ma Mirante glielo impedisce. Prestazione di buon livello

D. PIZARRO 6,5: Molto bene nel primo tempo, leggermente meno nella ripresa, quando sente tirare il muscolo della coscia e chiama il cambio a Montella

AQUILANI 5,5: Il meno convincente tra i centrocampisti viola e non è la prima volta. Anche per questo probabilmente la sua parentesi toscana si chiuderà tra 2 partite

ILICIC 7: Spesso imprendibile per gli avversari, è in forma e ha ritrovato voglia e convizione nelle giocate. Meritava il gol, dopo le apprezzabili combinazioni a tutta tecnica con Salah

MATI FERNANDEZ 6: Partita di grande solidità e praticità, non esattamente nel suo bagaglio, fatto di solito di assist e prelibatezze tecniche. Per questo colpisce positivamente

SALAH 6,5: Troppo veloce per tutti, a volte anche per i suoi stessi compagni. Trova la soddisfazione del 3-0 segnando addirittura con il destro, che non è certo il piede preferito

GILARDINO 6: Prestazione pienamente in linea con il Gila 2.0, riferimento centrale abbastanza statico ma molto utile anche tatticamente

(DIAMANTI 6: Arriva ad un passo dal 4-0 con il solito mancino a scendere sotto la traversa, che centra stavolta la trasversale anche per "colpa" di Mirante)

(BADELJ SV)

(BAGADUR 6: Salva nel recupero il gol del 3-1, evitando una brutta figura a Neto. Solo per questo si merita un applauso)

ALL. MONTELLA 6,5: L'espressione del volto, a inizio partita, era ancora quella tesa della vigilia. Al 93°, invece, si scioglie un pò, anche visti gli applausi riconcilianti dei suoi tifosi