BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Fiorentina-Parma (3-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015, 36^ giornata)

Le pagelle di Fiorentina Parma per il Fantacalcio: i voti della partita dello stadio Artemio Franchi, valida per la trentaseiesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015 (18 maggio)

Foto Infophoto Foto Infophoto

La Fiorentina infila la terza vittoria consecutiva in campionato, allontanando spettri e polemiche seguite al bruciante rovescio europeo: in gol per la Viola Rodriguez, Gilardino e Salah, tra gli applausi del pubblico, che fa pace con squadra e tecnico. Non demerita totalmente il Parma di Donadoni, ormai interamente concentrato sulle scadenze tecniche; purtroppo l'asta, la terza dopo il fallimento "pilotato" è andata ancora deserta. E le speranze sono affidate agli ultimi due appuntamenti del 22 e 28 maggio. Mette il suo marchio sulla serata fin da subito, portando a casa con fare deciso e senza mai tremare 3 punti fondamentali nella volata per l'Europa League. E anche l'atmosfera del 'Franchi' è riappacificante, dopo le tensioni delle ultime ore Avrebbe meritato ampiamente almeno il sigillo della bandiera, in un match dignitoso e nel quale non ha mai smesso di provarci pur a risultato ormai compromesso Serata tranquillissima, nessun problema e solo un episodio – alla fine irrilevante – in area della Fiorentina

Al termine della prima frazione al 'Franchi' la Fiorentina di Montella (voto 6,5) è in vantaggio per 2-0 sul Parma di Donadoni (voto 6) grazie ai colpi di testa vincenti di Rodriguez (voto 6,5) e Gilardino (voto 6), che nel finale si mangia letteralmente anche il 3-0 su assist dell'ispiratissimo Ilicic (voto 6,5). Per gli ospiti due volte Palladino (voto 6) vicino al punto, in avvio e poi poco prima del raddoppio viola: decisivo Neto (voto 6,5) con una grande parata sulla conclusione ravvicinata della punta avversaria. In giornata di grazia anche Pizarro (voto 6,5) e insidioso come sempre Salah (voto 6), che non ha trovato però finora lo spazio per arrotondare il risultato. Qualche errore di troppo tra le fila ospiti, in particolare con Lucarelli (voto 5) spesso in crisi sulle offensive dei padroni di casa e anche con Varela (voto 5,5), poco propenso alle diagonali difensive.

Tantissime occasioni costruite e buon calcio, contro un avversario palesemente inferiore. Un modo per fare pace con il proprio pubblico e scacciare le (eccessive) polemiche seguite alla sconfitta contro il Siviglia Dribbling e invenzioni a getto continuo, si meriterebbe anche il gol. E' decisamente il giocatore più in forma in questo momento e già da qualche settimana, in casa viola Qualche segno di stanchezza sulle avanzate (poche) proposte, con poca lucidità al momento del cross Poteva segnare, con un pò di fortuna in più e un Neto in meno, almeno un gol. Non è in discussione invece la sconfitta, visto che gli avversari lo mettono sotto per lunghissimi minuti Cerca di farsi notare in zona offensiva, correndo e collegando i reparti in assenza di vere punte di riferimento. Un paio di assist ottimi per Palladino, che non li sfrutta Dà spesso l'impressione di poter crollare, non solo in occasione del primo gol di Rodriguez ma anche sulle seguenti folate offensive della Fiorentina (Luca Brivio)