BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Napoli-Cesena (3-2): le doppiette di Defrel e Mertens, il gol di Gabbiadini (Serie A, lunedì 18 maggio 2015)

Pubblicazione:lunedì 18 maggio 2015 - Ultimo aggiornamento:lunedì 18 maggio 2015, 22.40

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO NAPOLI-CESENA (3-2): IL SECONDO GOL DI MERTENS - Il Napoli si riporta in vantaggio in una partita davvero entusiasmante: ancora una volta Dries Mertens si erge a protagonista e trova il sesto gol in questo campionato, decimo in stagione. Il belga è anche fortunato: entra in area da sinistra con il consueto spunto in dribbling, con un rimpallo fa arrivare il pallone ad Hamsik che un po’ a caso, tentando di liberarsi, restituisce palla al compagno che a quel punto non ha problemi nell’infilare Agliardi da due passi, per la sua doppietta personale e il gol che ridà fiato a un Napoli che spinge ma non è particolarmente brillante nella gestione dei momenti della partita. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI NAPOLI-CESENA: IL SECONDO GOL DI MERTENSCLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI LA DIRETTA DI NAPOLI-CESENA (dalle ore 21)

VIDEO NAPOLI-CESENA (2-2): IL SECONDO GOL DI DEFREL - Il Cesena chiude alla grande il primo tempo trovando il gol del pareggio. Ancora con Gregoire Defrel, che trova il nono gol in questo campionato e la doppietta personale questa sera; il Napoli si fa nuovamente sorprendere nella zona tra difesa e centrocampo, se la prende Volta che si allarga sulla destra e mette un gran pallone in mezzo sul quale Defrel, libero da marcatura, colpisce al volo con il sinistro e trova l’angolo alla sinistra di Andujar per il pareggio di un Cesena mai domo, anche se già retrocesso. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI NAPOLI-CESENA: IL SECONDO GOL DI DEFREL

VIDEO NAPOLI-CESENA (1-1): IL GOL DI GABBIADINI - Ancora Mertens protagonista nel gol che porta il risultato di Napoli-Cesena sul 2-1. Non è il marcatore, ma è in virtù della sua splendida giocata sulla fascia di sinistra che scaturisce il cross che arriva a Gabbiadini. Una rasoiata bassa e velocissima che Gabbiadini con grande istinto del gol gira a rete, anticipando un frastornato Kranjnc e facendo secco un incolpevole Agliardi. Quello di Gabbiadini è il centesimo gol del Napoli quest’anno tenendo conto di tutte le competizioni. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI NAPOLI-CESENA: IL GOL DI GABBIADINI

VIDEO NAPOLI-CESENA (1-1): IL GOL DI MERTENS - Il gol del pareggio in Napoli Cesena arriva pressochè immediato e ad opera di uno dei giocatori più centellinati, ma con maggiore voglia di fare, disposizione di Rafa Benitez. Un gol di rapina, quello di Dries Mertens che quando si tratta di trovarsi al posto giusto e al momento giusto sottoporta non si fa proprio pregare. Così sul tiro di Callejon (gran sinistro il suo, ma smorzato da un avversario) e sul clamoroso liscio di Volta è un gioco da ragazzi sbucare dal nulla e far secco il povero Agliardi. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI NAPOLI-CESENA: IL GOL DI MERTENS

VIDEO NAPOLI-CESENA (0-1): IL GOL DI DEFREL - Il Cesena si porta inaspettatamente in vantaggio al 15’ minuto di gioco. I centrali del Napoli lasciano troppo spazio: Gregoire Defrel si libera al limite dell’area di rigore, riceve indisturbato e può controllare cercando poi l’angolo alla destra di Andujar. La traiettoria a incrociare non è pulitissima ma Andujar è sorpreso e non ci arriva; ottavo gol in questo campionato per l’attaccante francese. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI NAPOLI-CESENA: IL GOL DI DEFREL

VIDEO NAPOLI-CESENA: ASPETTANDO I GOL E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI LUNEDì 18 MAGGIO 2015, 36^ GIORNATA) - Napoli-Cesena si gioca alle ore 21 di questa sera allo stadio San Paolo; è valida per la trentaseiesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Il Cesena ha già salutato la Serie A: torna nel campionato cadetto dopo una sola giornata. Il Napoli invece ha nuovamente perso terreno nella corsa al terzo posto - e anche al secondo - pareggiando a Parma; in più è stato coinvolto nelle polemiche post partita che hanno portato alla squalifica per una giornata di Rafa Benitez e a una multa per Gonzalo Higuain. Nella gara di andata al Manuzzi era stato tutto facile per il Napoli, che si era preso di autorità i tre punti vincendo 4-1. Nel primo tempo José Maria Callejon aveva aperto le danze, in chiusura di frazione il raddoppio era arrivato a opera di Gonzalo Higuain. Nel secondo tempo il Napoli aveva messo dentro altri due gol, con Marek Hamsik e ancora con Higuain che aveva timbrato la sua doppietta personale. Tre minuti dopo il secondo gol del Pipita, il Cesena era se non altro riuscito a trovare la rete della bandiera con Franco Brienza. Oggi al San Paolo i partenopei non possono fallire: se vogliono sperare ancora nel terzo posto devono necessariamente superare l’ostacolo romagnolo. Come andrà a finire allora questa interessante Napoli-Cesena? Lo scopriremo insieme tra poco, a partire dalle ore 21. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI NAPOLI-CESENA: LA PARTITA DI ANDATA


  PAG. SUCC. >