BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRITTI TV/ Perquisizioni nelle sedi di Sky, Mediaset e Lega Calcio: si indaga su accordo anti concorrenza?

Diritti tv, Guardia di Finanza nelle sedi di Sky, Mediaset e della Lega: sospetto accordo anti-concorrenza. Stamattina alcune ispezioni della GDF per fare luce sui diritti tv

Guardia di Finanza (Infophoto) Guardia di Finanza (Infophoto)

Questa mattina la Guardia di Finanza del nucleo speciale Tutela Mercati, d’intesa con l'Autorità Garante della Concorrenza, ha effettuato delle perquisizioni presso le sedi della Lega Calcio di Serie A, ma anche di Sky, Mediaset, Rti e Premium, sia a Milano che a Roma. A darne notizia è l’agenzia di stampa Ansa, secondo cui all’esame dell’Antitrust e della GDF vi sarebbero i diritti televisivi per le stagioni 2015-2018, accordati dalla Lega durante il giugno dello scorso anno. Secondo gli investigatori, non è da escludere che l’accordo sia stato alterato restringendo così la concorrenza. La Lega, sempre secondo le prime indiscrezioni non ancora confermate, avrebbe favorito tale accordo fra Sky e Mediaset permettendo dunque una concorrenza scorretta.

© Riproduzione Riservata.