BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

TRADIMENTO/ Il Milan perde, torna prima dal bar e trova la moglie con un altro uomo

Deluso dalla sua squadra del cuore, è tornato a casa prima del previsto, ma lì ha trovato la moglie con un altro uomo. L'impiegato di 45 anni di Vigevano ha preso a schiaffi moglie e amante

foto:Infophotofoto:Infophoto

Deluso dalla sua squadra del cuore, è tornato a casa prima del previsto ma ha trovato la moglie con un altro uomo. Il marito, un impiegato di 45 anni di Vigevano, tradito dai rossoneri e poi dalla moglie, non l’ha presa bene e ha preso a schiaffi prima la donna, di 40 anni, poi l’amante di 42. Per sedare la lite è stato necessario l’intervento dei carabinieri. L’uomo era andato al bar per vedere la partita Sassuolo-Milan e non appena il Sassuolo ha segnato il terzo gol, ha deciso di andare via dal bar e di tornare a casa un quarto d’ora prima. Dopo gli schiaffi e l’intervento dei militari, tutto è tornato alla normalità e non ci sono state querele né è stato necessario l’intervento dei sanitari. L’impiegato è stato invitato dai carabinieri a lasciare la casa per alcuni giorni, così si è trasferito a casa dei genitori. Ne parla l'Ansa. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.