BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Sampdoria-Juventus (0-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 34a giornata)

Pubblicazione:sabato 2 maggio 2015 - Ultimo aggiornamento:sabato 2 maggio 2015, 20.35

Lo stadio di Marassi (Infophoto) Lo stadio di Marassi (Infophoto)

SAMPDORIA-JUVENTUS: I VOTI DEI BLUCERCHIATI

VIVIANO 6,5: Sul gol non può nulla, poi para alla grande su Tevez e viene chiamato in causa più volte nel secondo tempo, senza barcollare

DE SILVESTRI 5,5: La sua uscita, per una botta poi subito assorbita, causa di fatto il gol di Vidal, proprio nella sua zona. Ma non è evidentemente colpa sua. Per il resto un pò troppo affanno nell'inseguire gli avversari

SILVESTRE 6: Meglio nel primo tempo rispetto alla ripresa, comunque sufficiente. Il duello con Llorente è maschio e molto duro

ROMAGNOLI 6,5: Prestazione di livello, dopo qualche passaggio a vuoto di troppo nelle ultime settimane. Tra i migliori in assoluto

MESBAH 5,5: Resta l'interrogativo sulla sua uscita anticipata nel primo tempo. L'unico errore era arrivato sul cross di Lichtsteiner per Vidal

RIZZO 5,5: Si vede poco, corre parecchio ma entra solo ogni tanto nel vivo del gioco

PALOMBO 6: Partita senza spunti e "picchi", si limita a far girare l'azione davanti alla difesa senza riuscirci particolarmente bene. In ogni caso solido

OBIANG 6: Qualche tema di discussione in più rispetto ai compagni, in sede di valutazione. Soprattutto nel primo tempo. Si spegne anche lui alla distanza

SORIANO 6: Benissimo nel primo tempo, quando assieme ad Eto'o monopolizza la trequarti offensiva blucerchiata. Poi gli mancano le gambe per avere continuità sui 90 minuti

ETO'O 6: Dopo 45 minuti a livelli elevati, entra anche lui nel grigiore del secondo tempo doriano, pur restando il pericolo pubblico numero 1

MURIEL 6: E' l'unico a provarci, calciando verso la porta di Buffon pur senza impegnarlo duramente. Troppo poco, in sintesi

(BERGESSIO 5,5: Il suo ingresso non cambia le carte in tavola. Un pò di presenza in area ma pochissimi spunti degni di nota)

(REGINI SV)

(DUNCAN 6: Entra solo nel finale ma appare all'altezza, chiamando Buffon all'unica parata sul taccuino con una bomba da 30 metri)

ALL. MIHAJLOVIC 5: La sua Samp, al momento di scattare verso l'Europa League, si è sciolta. A parte il match di oggi, sono varie settimane che la squadra è in calo come confermano i risultati


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >