BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta / Perugia-Trapani (risultato finale 1-0) info streaming e video tv: esultano i padroni di casa. (Serie B, oggi 2 maggio 2015)

Perugia-Trapani: dove seguirla in streaming video e diretta tv, orario della partita di Serie B in programma sabato 2 maggio 2015 allo stadio Renato Curi e valida per la 39^giornata

Stadio Renato Curi (Infophoto)Stadio Renato Curi (Infophoto)

Esultano i padroni di casa di mister Camplone che continuano a coltivare il sogno playoff, mentre per Cosmi ritorno a Perugia decisamente poco fortunato con il suo Trapani che dovrà lottare e stare attento nelle ultime giornate per non venire risucchiato dalla zona playout. A incidere è il rigore di Falcinelli a inizio partita, nel secondo tempo il Perugia ha legittimato il risultato.

Ancora pericoloso il Perugia che prova a siglare il gol del due a zero, dopo Falcinelli infatti è il bomber Ardemagni a provarci seriamente con un colpo di testa su calcio d'angolo che sfiora la porta difesa da Gomis. Il Perugia molto pericoloso e soprattutto concentrato per siglare il gol del due a zero che chiuderebbe il match. Il Trapani dell'ex Cosmi al momento non riesce a imbastire un'azione degna di nota.

Dopo aver segnato il gol dell'uno a zero nel primo tempo, il bomber del Perugia Falcinelli va vicino al gol nella ripresa con un grande destro sfoderato che è stato però parato dal portiere del Trapani Gomis. Ancora una volta il gioiello del Perugia dimostra grande fiuto per il gol, il Trapani dovrà stare attento alle sortite offensive del giovane calciatore.

È terminato poco fa il primo tempo della sfida del Curi fra il Perugia e il Trapani, con le due squadre che sono andate negli spogliatoi sul risultato di 1 a 0. Al 30esimo di gioco Perugia vicino al raddoppio: gran bel duetto Ardemagni-Lanzafame con quest’ultimo che fa partire un tiro su cui Gomis è bravissimo ad opporsi, salvando la propria porta. Al 37esimo minuto di gioco i siciliani sfiorano il pari: gran tiro di sinistra da parte del terzino Rizzato, con Koprivec che è attento ed è bravo a deviare in corner. Termina qui il primo tempo fra Perugia e Trapani.

Al Renato Curi di Perugia abbiamo superato da poco il trentesimo minuto di gioco, con la sfida fra i perugini e il Trapani sul risultato di 1 a 0. Al 15esimo di gioco arriva l’espulsione per l’allenatore del Trapani Serse Cosmi: il direttore di gara ha estratto il rosso per via delle proteste reiterate del tecnico. Negli spogliatoi finisce anche il direttore sportivo Faggiano. Lo stadio Curi ha applaudito calorosamente l’uscita di scena di Cosmi, lui che è nato a Perugia e che ha allenato dal 2000 al 2004 il club perugino. Al 24esimo squillo del Trapani con Malele che calcia da buona posizione ma la palla fa la barba al palo.

È passato da poco il primo quarto d’ora di gioco allo stadio Renato Curi di Perugia con la sfida fra i perugini e il Trapani attualmente sul risultato di 1 a 0 in favore dei padroni di casa. Al terzo minuto subito vantaggio per il Perugia: l’arbitro assegna un calcio di rigore dopo contatto in area fra Ciaramitaro e Falcinelli; alla battuta va proprio Falcinelli che non sbaglia e trafigge il portiere avversario: 13esimo gol stagionale per il perugino. Serse Cosmi, grande ex del match, non ha gradito l'inizio di gara dei suoi.

Diretta Perugia-Trapani: ancora qualche minuto poi alle ore 15.00 prenderà ufficialmente il via la sfida del Renato Curi di Perugia fra gli omonimi padroni di casa e il Trapani, gara valevole per il turno numero 39 della stagione di Serie B 2014-2015. Nell’attesa che l’arbitri fischi il calcio d’inizio, diamo uno sguardo alle formazioni ufficiali del match. : Koprivec, Goldaniga, Verre, Falcinelli, Crescenzi, Fazzi, Fossati, Lanzafame, Giacomazzi, Mantovani, Ardemagni. A disposizione: Amelia, Lo Porto, Hegazi, Nicco, Taddei, Ayres, Baldan, Comotto, Parigini. All. Andrea Camplone. : Gomis, Daì, Pagliarulo, Martinelli, Rizzato, Ciaramitaro, Scozzarella, Barillá, Falco, Abate, Malele. A disposizione: Ferrara, Marcone, Caldara, Lo Bue, Zampa, Feola, Aramu, Curiale, Citro. All. Serse Cosmi.

Questo pomeriggio alle ore 15.00 andrà di scena la sfida tra il di e il di valevole per la 34ma giornata del campionato cadetto. Andiamo ad analizzare quale sarà la chiave tattica del match. Il grifone giocherà con il 3-5-2 mentre gli ospiti si disporranno con il 4-3-1-2. Sarà fondamentale vedere come i centrocampisti di Andrea Camplone si muoveranno in diagonale provando a dare fisicità e qualità. Dovrà fare molta attenzione Serse Cosmi con i suoi centrocampisti che stretti non dovranno subire l'effervescenza dei padroni di casa. Anche perchè poi il Perugia ha il segreto anche negli attaccanti che sono sempre molto disposti al sacrificio tornando dietro e facendosi apprezzare per fisicità e intelligenza tattica. 

Il Perugia di Camplone non vince da quattro partite mentre il Trapani di Cosmi va ad effetto altalenante, ovvero vittorie e sconfitte, nell'ultimo turno in casa sono arrivati tre punti fondamentali per la classifica. GLi umbri invece vogliono ancora centrare il discorso qualificazione ma non sarà ovviamente facile visto che il Trapani non arriverà a Perugia in gita. Anche perché Cosmi ci terrà davvero a fare bene contro la sua ex squadra. Il Perugia ha una maggior possesso palla complessivo rispetto ai siciliani, il 54% rispetto al 46% e soprattutto una maggiore pericolosità in area di rigore ovvero il 46% contro il 44% degli ospiti.

È arrivata la 39^ giornata del campionato di Serie B e oggi al Renato Curi alle ore 15 si gioca una partita molto interessante tra i padroni di casa e i granata guidati da Serse Cosmi. All'andata finì 2-2 in Sicilia e ci sono anche oggi buone premesse per assistere ad un match appassionante. La partita tra Perugia e Trapani sarà diretta dall'arbitro Filippo Merchiori, trentasettenne della sezione AIA di Pescara; lo assisteranno i guardalinee De Meo e Santuari e il quarto uomo Fiorini.

Gli umbri sono settimi in classifica con 56 punti ad una sola lunghezza dalla zona playoff, persa momentaneamente dopo il pareggio (il terzo consecutivo) contro il Latina. Spezia e Pescara ne hanno approfittato per effettuare il sorpasso. La compagine di Andrea Camplone deve necessariamente riscattarsi. I siciliani sono quattordicesimi con 46 punti, 6 in più del terzultimo posto. Non possono stare tranquilli, ma il ritrovato successo contro il Lanciano ha dato morale ad un gruppo che oggi vuole dare conferme ed avvicinarsi sempre più al traguardo della salvezza.

La partita di Serie B Perugia-Trapani sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 6 HD (il numero 256 della piattaforma satellitare): telecronaca dalle ore 15.00. Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire anche del servizio di diretta streaming video Sky Go, disponibile su pc, tablet e smartphone, per seguire il match in tempo reale. I non abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno comprare la partita in pay-per-view: il codice d'acquisto è 483834. Inoltre, per chi volesse seguire tutte le gare in conteporanea ricordiamo il programma Diretta Gol Serie B che sarà visibile sui canali Sky Sport 1 HD (numero 201) e Sky Calcio 1 HD (251). Analogamente Mediaset Premium proporrà Diretta Premium Serie B, sul canale Premium Calcio (numero 370 del digitale terrestre). Per gli abbonati diretta streaming video tramite l'applicazione Premium Play.

Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,30), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto Serie B che andrà in onda dalle ore 14:50 fino alle 17:00. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook A.C. Perugia e Trapani Calcio e gli account Twitter @ACPerugiaCalcio e @TrapaniCalcio.

© Riproduzione Riservata.