BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Verona-Udinese: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 34^ giornata)

Pubblicazione:

Andrea Mandorlini, allenatore Verona (INFOPHOTO2)  Andrea Mandorlini, allenatore Verona (INFOPHOTO2)

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-UDINESE: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 34^ GIORNATA) Probabili formazioni Verona-Udinese: alle ore 15,00 di domenica 3 maggio 2015 allo stadio Bentegodi di Verona, i padroni di casa dell’Hellas Verona allenati da Andrea Mandorlini sfidano l’Udinese di Andrea Stramaccioni in un match valido per la 34^ giornata di Serie A 2014/15. Verona-Udinese sarà diretta dall'arbitro Angelo Cervellera della sezione di Taranto. La sfida non ha particolari significati per quanto concerne la classifica generale in quanto entrambe le compagini godono di una posizione tale per cui la salvezza è già conquistata e non vi sono speranze di inserirsi in un discorso relativo alla qualificazione alle coppe europee. Nella gara di andata si è imposto il Verona vincendo al Friuli per 2-1 con reti di Luca Toni e Christodoulopoulos mentre per l’Udinese la rete dell’iniziale vantaggio porta la firma di Totò Di Natale. Di seguito le probabili formazioni di Verona-Udinese.

QUI VERONA – Nel Verona non ci sarà lo squalificato Valoti e gli indisponibili Hallfredsson, Jankovic e Ionita con il tecnico Mandorlini che pare orientato a proporre un 3-5-2 che vedrebbe Rafael in porta (al rientro dalla squalifica), in difesa Moras nel mezzo con ai propri lati Sorensen e Guillermo Rodriguez, lasciando dunque a disposizione Rafa Marquez che nel coro della stagione non ha garantito il rendimento che ci si aspettava da uno con la sua esperienza. A centrocampo Obbadi, Campanharo e Leandro Greco sembrano essere i favoriti per giocare in mezzo, anche se Christodoulopoulos e Jacopo Sala sono in lotta per una maglia (la decisione arriverà probabilmente soltanto all'ultimo) mentre sui lati dovrebbero agire Eros Pisano e Brivio, favoriti su Martic (più utile come difensore) e Agostini. Non ci sono dubbi sulla coppia offensiva che verrà ancora una volta composta da Luca Toni e Juainto Gomez, ancora panchina dunque per Saviola e Nico Lopez, che rispetto a qualche settimana fa ha perso punti nelle gerarchie di Mandorlini.

QUI UDINESE – Nell’Udinese non potranno essere del match gli squalificati Maurizio Domizzi e Badu, entrmabi espulsi contro l'Inter e gli indisponibili Heurtaux, Lucas Evangelista e Molla Wague. Stramaccioni, nonostante la prestazione non del tutto positiva offerta nell’ultima giornata contro l’Inter di Mancini, pare orientato a confermare il 4-3-2-1 con dovrebbe avere in Di Natale il terminale offensivo con in appoggio il francese Thereau e l’ex Bologna Panagiotis Kone, che sembra essere favorito su Bruno Fernandes. A centrocampo in cabina di regia ci sarà Allan, cresciutissimo in questa stagione, con ai lati Pinzi e Guilherme ad agire da mezzali. L’assetto difensivo dovrebbe invece prevedere Danilo e Piris nel mezzo, Widmer sulla corsia destra mentre Pasquale su quella mancina con qualche passo di vantaggio su un Gabriel Silva che ha comunque possibilità di partire titolare. Naturalmente in porta confermato Karnezis con Scuffet costretto ancora una volta ad accomodarsi in panchina.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI VERONA-UDINESE TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 34^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >