BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Juventus-Lazio (2-1 dts): i voti della partita (finale Coppa Italia 2014-2015)

Le pagelle di Juventus-Lazio 2.1 dts: i voti della partita disputata allo stadio Olimpico di Roma mercoledì 20 maggio 2015, valida per la finale della Coppa Italia 2014-2015

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Dopo un'attesa di vent'anni la Juventus torna a vincere la Coppa Italia. Radu illude la Lazio, Chiellini pareggia e Matri segna il gol decisivo nei tempi supplementari.

Prova di grande personalità da parte degli uomini di Allegri, capaci di ribaltare il punteggio con freddezza e cinismo.

Aggressivi e determinati, i biancocelesti giocano una buona partita ma cedono sulla distanza dopo un comprensibile calo atletico.

Gestisce bene i cartellini, sbaglia pochissimo nonostante i numerosi interventi di difficile lettura.

E' terminato sul punteggio di 1-1 il primo tempo dell'Olimpico tra Lazio e Juventus. Due fiammate nei primi dieci minuti, biancocelesti avanti con Radu (7), pareggio bianconero con Chiellini (7) in acrobazia.Il match si apre proprio con il gol del difensore laziale che sblocca il punteggio al 4' con un perentorio stacco di testa sugli sviluppi di una punizione battuta da Cataldi (6,5). 

Ottimo avvio da parte della Lazio, molto più aggressiva e determinata nei contrasti. Il pareggio della vecchia signora arriva al 10' con Chiellini che riceve palla ad Evra (6,5) e trafigge Berisha (5,5) in acrobazia. Padroni di casa pericolosissimi al 27' con azione orchestrata da Felipe Anderson (5,5), che serve l'assist a Cataldi (6), troppo morbido nella conclusione. Poco dopo tiro di Parolo (6,5) dal limite che sfiora il palo. Al 42' i tifosi della Lazio si spaventano per un errore di Berisha che al momento del rilancio calcia addosso a Tevez, ma per fortuna dei biancocelesti il pallone termina in fallo laterale. Al quarantacinquesimo l'arbitro manda le squadre negli spogliatoi senza concedere minuti di recupero. 

La formazione di Allegri fino ad ora non è apparsa in gran forma ma sta tenendo comunque testa all'immensa volontà dei biancocelesti.  Bene in fase difensiva, agguanta il pari in acrobazia.  Distratto ed impreciso, commette diversi errori in fase di impostazione.

Lazio aggressiva e molto attenta in fase difensiva. Serve maggiore concretezza in fase offensiva per conquistare la vittoria.  Concentrato in fase difensiva, sblocca il match con una splendida inzuccata.  Non è ancora riuscito ad entrare del tutto in partita. Ci si aspetta qualcosa in più dal brasiliano. (Jacopo D'Antuono)