BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Pescara-Livorno: orario diretta tv, quote, le ultime novità. I diffidati (venerdì 22 maggio 2015, Serie B 42^ giornata)

Pubblicazione:venerdì 22 maggio 2015 - Ultimo aggiornamento:venerdì 22 maggio 2015, 13.39

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI PESCARA-LIVORNO: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA'. I DIFFIDATI (SERIE B 2014-2015, 42^GIORNATA) - Probabili formazioni Pescara-Livorno: diamo uno sguardo ai calciatori che sono in diffida in questa partita, e che di conseguenza rischiano di saltare il prossimo turno in campionato. Tra gli abruzzesi sono a rischio Aresti, Fornasier, Pucino e Rossi, mentre tra gli amaranto rischiano Emerson, Lambrughi, Moscati e Siligardi.

PROBABILI FORMAZIONI PESCARA-LIVORNO: ORARIO DIRETTA TV, QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (SERIE B 2014-2015, 42^ GIORNATA) - Probabili formazioni Pescara-Livorno: si gioca allo stadio Adriatico, questa sera alle ore 20:30, la partita valida per la quarantaduesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. E’ lo spareggio per andare ai playoff: novanta minuti al termine della stagione regolare, il Livorno ha a disposizione due risultati su tre avendo un punto di vantaggio mentre il Pescara deve solo vincere. Il pareggio non basterebbe al Delfino nemmeno in caso di sconfitta dell’Avellino, che è in vantaggio nel doppio confronto ed è già sicuro di andare ai playoff. Arbitra la partita il signor Maresca della sezione di Napoli; diamo allora uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Pescara-Livorno.

DOVE VEDERE PESCARA-LIVORNO IN DIRETTA TV - La diretta tv di Pescara-Livorno, alle ore 20:30, sarà trasmessa da Sky Calcio 4 (numero 254) sui canali del satellite; il codice d’acquisto in PPV, in assenza di abbonamento al pacchetto Calcio, è 484118. 

PESCARA-LIVORNO: PRONOSTICO E QUOTE - Le quote Snai per la partita Pescara-Livorno (ore 20:30) ci forniscono le seguenti informazioni: segno 1 (vittoria Pescara) a 2,30; segno X (pareggio) a 3,00; segno 2 (vittoria Livorno) a 3,40.

PROBABILI FORMAZIONI PESCARA - Ultima giornata con cambio in panchina: fatale a Baroni la sconfitta di Varese, dentro Massimo Oddo che allenava la Primavera. I tifosi ci saranno e sosterranno la squadra, ma contesteranno la società che intanto sogna il ritorno di Zeman; per la partita che vale una stagione le buone notizie provengono dalle condizioni di Zampano, Selasi e Sansovini che hanno recuperato. Solo Zampano però sarà in campo dal primo minuto; è probabile infatti che Oddo si affidi alla coppia d’attacco Pettinari-Melchiorri, che saranno supportati da Bjarnason in qualità di trequartista. A centrocampo Brugman è il regista che deve dare respiro alla manovra, gli daranno una mano Politano che può allargarsi e avanzare il suo raggio d’azione fino a creare una linea offensiva a quattro, e Memushaj bravissimo a inserirsi in area di rigore. Salamon-Zuparic la coppia centrale in difesa, con Rossi a sinistra. Attenzione a Pasquato e Caprari: partono dalla panchina ma, al pari di Sansovini, possono girare l’inerzia della partita nel secondo tempo qualora ce ne fosse bisogno.

PROBABILI FORMAZIONI LIVORNO - Il Livorno va a Pescara sapendo di poter pareggiare, ma deve fare i conti con le indisponibilità di Mazzoni (che salterà anche i playoff viste le cinque giornate di squalifica), Bernardini e Rivas. Sarà 4-5-1: basta il pareggio e Panucci vuole la maggiore copertura possibile a centrocampo, dunque Maicon e Jelenic giocheranno larghi sulle corsie, pronti a ripiegare ma anche a stringere per dare una mano ai centrali che saranno “capitanati” da Gabriel con il supporto di capitan Luci e Djokovic che saranno gli interni, più preoccupati della fase di interdizione che di attaccare gli spazi. In porta c’è Cipriani, in difesa invece Ceccherini e Gemiti vanno sulle fasce con Emerson (che dovrà essere il leader del reparto con la sua esperienza) e Lambrughi. Sembra che Vantaggiato sarà scelto come unica punta, ma il Livorno ha giocatori come Belingheri, Jefferson e Galabinov che possono dare una mano nel secondo tempo. Fuori invece lo sfortunatissimo Siligardi, che si è rotto il menisco (si era già gravemente infortunato a inizio 2013).

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI PESCARA-LIVORNO (SERIE B 2014-2015, 42^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >