BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta / Spezia-Bari (risultato finale 1-0): Nenè regala i tre punti ai suoi (Serie B, oggi 22 maggio 2015)

Spezia-Bari: info streaming video e diretta tv, orario della partita di Serie B in programma venerdì 22 maggio 2015 allo stadio Alberto Picco, valida per la 42^ ed ultima giornata

Stadio Alberto Picco (Infophoto)Stadio Alberto Picco (Infophoto)

Si è chiusa pochi minuti fa la partita fra lo Spezia-Bari, con l’arbitro che ha fischiato il 90esimo sul risultato di 1 a 0. Al 77esimo minuto, doppio cambio per il Bari: fuori Gomelt e Calderon per Castrovilli e Minicucci. Al 79esimo ammonizione per lo Spezia: giallo per il nuovo entrato Acampora dopo intervento falloso. All’82esimo lo Spezia esaurisce i cambi: entra Kvrzic per De las Cuevas. All’84esimo Spezia vicino al raddoppio: bel tiro di Acampora che trova però la deviazione dell’attento Micai. All’84esimo minuto di gioco l’arbitro estrae due gialli: uno per Nenè e l’altro per Contini, con quest’ultimo costretto a lasciare il campo dopo doppia ammonizione.

È passata da poco la prima mezz’ora del secondo tempo, con la partita fra Spezia e Bari attualmente sul risultato di 1 a 0. Al 62esimo minuto di gioco, dopo tre legni del Bari, trova il vantaggio lo Spezia, con Nenè: bella triangolazione con Las Cuevas, con l’ex Cagliari che da pochi passi trova la deviazione giusta, portando in vantaggio i suoi. Al 64esimo di gioco, miracolosa uscita di piedi di Chichizola, che salva la porta con un grande intervento. Al 66esimo Nicola cambia: esce Boateng, entra De Luca. Al 71esimo ammonizione per il Bari: giallo per Contini dopo fallo di Catellani. Al 72esimo cambio per lo Spezia: esce Stevanovic per Acampora.

È passato da poco il primo quarto d’ora di gioco di questo secondo tempo di Spezia-Bari, con il match del Picco sul risultato di 0 a 0. La prima azione pericolosa del secondo tempo porta la firma dello Spezia: bella palla in mezzo di Stevanovic, su cui si avventa Nene, ma il colpo di testa dell’ex Cagliari fa la barba al palo, spegnendosi sul fondo. Clamoroso terzo legno colpito dal Bari: questa volta tocca a Schiattarella, dopo un gran tiro di destro. Al 57esimo cambio per lo Spezia: fuori Catellani per Giannetti.

Pochi istanti fa l’arbitro ha fischiato la fine del primo tempo dello stadio Picco, con il match fra lo Spezia e il Bari sul risultato di 0 a 0. Al 31esimo di minuto di gioco Spezia ancora pericoloso davanti: bella palla di Nené per Stevanovic, con quest’ultimo che calcia a botta sicura ma Sabelli salva sulla linea. Al 40esimo è il Bari a sfiorare il gol: clamoroso errore di Caputo che sbaglia a porta vuota.

Le lancette hanno superato da poco il trentesimo di gioco in quel dello stadio Alberto Picco di La Spezia, con la sfida fra i liguri e il Bari attualmente sul risultato di 0 a 0. Al 21esimo minuto di gioco, ci prova ancora il Bari a portarsi in vantaggio: questa volta è Boateng ad andare alla conclusione con Chichizola che è costretto a interrompere il tiro con i piedi. Al 26esimo è lo Spezia a farsi vedere davanti: bella palla messa in mezzo ma sia Nené quanto Brezovec non riescono ad approfittarne.

Siamo a poco più del quindicesimo di gioco allo stadio Alberto Picco di La Spezia, con la sfida fra gli spezzini e il Bari attualmente sul risultato di 0 a 0. La prima azione pericolosa del match è davvero degna di nota: all’ottavo minuto gli ospiti pugliesi trovano la traversa con il difensore Massimo Donati, che dopo un colpo di testa su splendido cross di Bellomo, si scontra con il legno orizzontale. Baresi vicinissimi al vantaggio. E clamorosamente, un minuto dopo, il Bari trova il palo: questa volta è Bellomo che con un destro trova il montante verticale, con Chichizola che era già battuto. Al decimo minuto primo giallo del match: ammonito Boateng per intervento irregolare.

Alle ore 20.30, fra pochi minuti, inizierà la sfida dello stadio Alberto Picco di La Spezia, fra gli spezzini e gli ospiti del Bari, match valido per il 42esimo ed ultimo weekend della Serie B 2014-2015. Nell’attesa che l’arbitro fischi il calcio d’inizio, andiamo a vedere insieme le formazioni ufficiali del match. Chichizola, De Col, De Las Cuevas, Giannetti Nenè, Stevanovic, Milos, Valentini, Canadjija, Brezovec, Piccolo. Micai, Sabelli, Donati, Boateng, Rinaudo, Contini, Caputo, Schiattarella, Gomelt, Calderoni, Bellomo.

Si sfidano stasera alle 20.30 lo Spezia di Nenad Bjelica e il Bari di Davide Nicola allo Stadio Picco in una gara valevole per l'ultima giornata del campionato cadetto. Andiamo ad analizzare la chiave tattica del match. I padroni di casa si schiereranno con il solito 4-2-3-1 mentre gli ospiti risponderanno con il 4-3-3. I liguri sono molto rapidi e tengono la squadra molto alta, facendo correre la palla e muovendosi con intensità. Spesso la differenza l'hanno fatta quei due piazzati da Bjelica davanti alla difesa, giocatori rapidi e di grande intensità che fanno sempre partire la manovra. I galletti invece dovranno trovare maggiore solidità in mezzo al campo dove spesso troppe volte è mancata cattiveria e intensità negli uomini chiave. Oltre tutto Nicola dovrà trovare un riferimento centrale davanti che in queste ultime giornate sembra essere venuto un po' meno. 

Andiamo a confrontare le statistiche ufficiali delle due squadre che si affronteranno alle ore 20.30 allo stadio Picco. I padroni di casa sono ormai certi dei playoff, ma vogliono cercare conquistare una posizione migliore con Bologna e Vicenza sopra solo di un punto. Gli ospiti invece hanno poco da chiedere al campionato, già salvi e con nessuna possibilità di centrare i playoff. Il possesso palla tra le due fazioni è in equilibrio, 25'49'' a 25'28''. I galletti tirano in media di più, 15.4 a 13.6, mentre le conclusioni in porta sono 4.8 per i liguri e 5.6 per i pugliesi. Grandissimo equilibrio per quanto riguarda le palle giocate, 559.8 a 559.5, così come la precisione dei passaggi, 63.3% a 62.2%. La supremazia territoriale è 10'00'' a 10'04'' mentre la pericolosità offensiva è del 48.1% per la squadra di Bjelica e 46.7% per quella di Nicola.

Diretta Spezia-Bari: allo stadio Alberto Picco alle ore 20.30 si gioca la partita valevole per la 42^ giornata del campionato di Serie B. All'andata furono i liguri a vincere 3-0 al San Nicola e arrivano a questo appuntamento da quinti in classifica, matematicamente qualificati ai playoff per la promozione in Serie A. Spezia-Bari sarà diretta dall'arbitro Gianluca Manganiello, trentatreenne della sezione di Pinerolo, assistito dai guardalinee Intagliata e Cangiano e dal quarto uomo Serra.

La squadra di Nenad Bjelica è reduce da 2 vittorie e 1 pareggio nelle ultime 3 gare, quindi vive un momento molto positivo e parte come favorita. Gli ospiti sono decimi a quota 54, ormai l'obiettivo playoff è stato fallito e giocano quest'oggi senza alcuna pressione.

Negli ultimi 3 match la compagine guidata da Davide Nicola ne ha vinti 2 e perso 1. 

Spezia-Bari sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 6 HD (il numero 256 della piattaforma satellitare). Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno disporre anche del servizio di diretta streaming video Sky Go, disponibile su pc, tablet e smartphone, per seguire il match in tempo reale. I non abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno comprare l'evento in pay-per-view: il codice d'acquisto per Spezia-Bari è 484083. Inoltre, per chi volesse seguire cosa succederà in contempoeranea su tutti i campi questa sera ricordiamo il programma Diretta Gol Serie B che sarà visibile sui canali Sky Sport 1 HD (numero 201) e Sky Super Calcio HD (n.205). Invece Mediaset Premium mette a disposizione Diretta Premium Serie B sul canale Premium Calcio (numero 370 del digitale terrestre). Per gli abbonati c'è anche la diretta streaming video con l'applicazione Premium Play.

Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,30), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto Serie B che andrà in onda dalle ore 20.30. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Spezia Calcio e FC Bari 1908 e gli account Twitter @acspezia e @fcb1908. 

© Riproduzione Riservata.