BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Vicenza-Frosinone (risultato finale 2-1) info streaming e video tv: vittoria prestigiosa per i vicentini (Serie B, oggi 22 maggio 2015)

Vicenza-Frosinone: info streaming video e diretta tv, orario della partita di Serie B in programma venerdì 22 maggio 2015 allo stadio Menti, valida per la 42^ ed ultima giornata

(infophoto) (infophoto)

Il Vicenza di Marino vince due a uno contro il Frosinone grazie ad una rimonta importante e quindi aspetterà in semifinale le altre società per coltivare il sogno di approdare in Serie A. I gol di Cocco e di Di Gennaro rimontano il gol iniziale di Ciofani. Pasquale Marino potrà preparare al meglio i playoff per riportare dopo diverso tempo il Vicenza in Serie A. 

Risultato letteralmente ribaltato tra Vicenza e Frosinone grazie all'uno-due micidiale siglato da Cocco e Di Gennaro. Il primo gol, quello di Cocco, è stato propiziato da un assist di Petagna in profondità che libera l'attaccante sardo più o meno all'altezza del dischetto. Da lì Cocco non perdona. Un minuto dopo invece è Di Gennaro a segnare su assist di Ragusa che fa da sponda su un pallone messo in messo da Giacomelli. Il tocco di testa non lascia scampo. 

Bomber Ciofani mette dentro il pallone che cambia il risultato e il destino di Vicenza Frosinone. Il calcio è così, dopo averci provato in tutti i modi, ecco il gol dei ciociari che - a pensarci - sa un po' di beffa, anche se sulle ripartenze la squadra ospite ha sempre dato l'impressione di essere pericolosa. Proprio su uno di questi contropiede la palla viene servita a Ciofani: il tiro sotto la traversa è imparabile per vigorito 

Risultato di 0-0 tra Vicenza e Frosinone, ma quanta sfortuna per i padroni di casa! Onore al merito per Pigliacelli che sembra un supereroe in divisa gialloblù, para tutto a tutti e frustra ogni azione offensiva vicentina, rilanciando spesso e volentieri velenosi contropiedi ospiti. Al 38' Pigliacelli toglie il pallone dall'incrocio dopo una conclusione dai 30 metri di Moretti. Dopo è Cinelli a sprecare un pallone messo al centro da Sampirisi, ma anche qui Pigliacelli ci mette lo zampino. Proprio allo scadere vibranti proteste per il Spinazzola, messo giù in una azione in cui è contestato a Zanon anche un tocco di mano in area 

Risultato che rimane ancora fermo sullo 0-0 tra Vicenza e Frosinone, ma i padroni di casa (che hanno molto da giocarsi in ottica classifica-playoff) stanno giocando una grandissima partita. Tanta velocità e grinta (condita da un giallo comminato a Moretti per un intervento in scivolata fuori tempo sul povero Frara) e anche un palo colto da Gentili su cross di Spinazzola sugli sviluppi di un corner. Il frosinone pochi minuti dopo risponde proprio con Frara con un bel bolide che esce di pochissimo. Grande avvio anche per Vita, che sta facendo letteralmente una gara indiavolata 

La partita dello stadio Romeo Menti sta per prendere il via, di seguito le formazioni ufficiali delle due squadre con le scelte degli allenatori per i rispettivi assetti titolari. 22 Vigorito; 31 Sampirisi, 26 Camisa, 23 Gentili, 3 D'Elia; 16 Vita, 4 Moretti, 8 Cinelli; 11 Spinazzola, 19 Cocco, 28 Ragusa Allenatore: Pasquale Marino 22 Pigliacelli; 2 Zanon, 21 Bertoncini, 13 Ciofani, 16 Fraiz; 29 Carlini, 23 Sammarco, 7 Frara, 10 Soddimo; 9 D.Ciofani, 19 Lupoli Allenatore: Roberto Stellone Arbitro: Davide Ghersini (sezione di Genova) 

Si sfidano stasera alle 20.30 il Vicenza di Pasquale Marino e il Frosinone  di Roberto Stellone allo Stadio Menti in una gara valevole per l'ultima giornata del campionato cadetto. Andiamo ad analizzare la chiave tattica del match. I padroni di casa giocano con il 4-3-3 mentre gli ospiti si propongono con il 4-4-2. Con qualche vittoria di meno dei ciociari questa sarebbe stata una sfida per la conquista della vetta della classifica. Gli uomini di Stellone invece hanno ormai conquistato la Serie A diretta, mentre i biancorossi lottano ancora per cercare di rimanere in alto e giovare di alcuni vantaggi nelle sfide dei playoff. Attenzione al ritmo che sanno dare i padroni di casa in mezzo al campo con giocatori duttili e di grande qualità. Davanti poi c'è velocità e intensità, mentre nel Frosinone dovrebbero esserci anche alcune defezioni importanti e qualche normale rotazione in campo. 

Le statistiche ufficiali delle due squadre che si affronteranno alle ore 20.30 allo stadio Menti. I padroni di casa devono mantenere la loro posizione privilegiata in zona playoff, mentre gli ospiti hanno raggiunto la promozione diretta la scorsa settimana. I padroni di casa fanno più possesso palla, 26'22'' a 24'13'', mentre sono gli ospiti a tirare in media di più primi nella classifica di questa statistica in B, 15.5 a 11.3 in porta 5.2 a 5.0. I biancorossi sono davanti per le palle giocate, 577.1 a 522.7, così come per la percentuale di passaggi riusciti, 63.7% a 57.4%. Per quanto riguarda la supremazia territoriale c'è equilibrio, 9'45'' a 9'25'', mentre i ciociari sono avanti per quanto riguarda la pericolosità offensiva, 42.4% a 49.6%.

Diretta Vicenza-Frosinone: siamo arrivati alla 42^ giornata del campionato di Serie B e questa sera alle ore 20.30, presso lo stadio Romeo Menti, si sfidano i veneti ed i ciociari, vincitori per 1-0 nella gara d'andata. Vicenza-Frosinone sarà diretta dall'arbitro Davide Ghersini, trentenne della sezione AIA di Genova, assistito dai guardalinee Pentangelo e Soricaro e dal quarto uomo Mainardi.

I padroni di casa sono terzi in classifica con 65 punti e matematicamente ai playoff per la promozione in Serie A. I ragazzi di Pasquale Marino hanno raggiunto questo importante obiettivo, che a inizio stagione sembrava utopia dopo la promozione tramite ripescaggio nel torneo cadetto. Sono reduci da tre pareggi consecutuvi e oggi vorranno vincere per evitare di farsi soffiare la posizione dalle squadre che gli sono dietro, Bologna in primis.

Gli ospiti si sono già guadagnati con anticipo la promozione diretta nella massima serie, anche per loro un successo inaspettato che ha fatto gioire alla grande tutta la piazza. Un'impresa storica quella della compagine allenata da Roberto Stellone

Vicenza-Frosinone sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 3 HD (il numero 253 della piattaforma satellitare). Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire anche del servizio di diretta streaming video Sky Go, disponibile su pc, tablet e smartphone, per seguire il match in tempo reale. I non abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno comprare l'evento in pay-per-view: il codice d'acquisto per Vicenza-Frosinone è 484107. Inoltre, per chi volesse seguire cosa succederà su tutti i campi del campionato cadetto ricordiamo il programma Diretta Gol Serie B che sarà visibile sui canali Sky Sport 1 HD (numero 201) e Sky Super Calcio HD (n.205). Analogamente Mediaset Premium proporrà Diretta Premium Serie B sul canale Premium Calcio (numero 370 del digitale terrestre). Per gli abbonati c'è anche la diretta streaming video tramite l'applicazione Premium Play.

Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,30), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto Serie B che andrà in onda dalle ore 20.30. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Frosinone Calcio e VICENZA CALCIO e gli account Twitter @Frosinone1928 e @VicenzaCalcio.

© Riproduzione Riservata.