BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALENDARIO PLAYOFF E PLAYOUT SERIE B/ Le date e orario delle partite in programma

Pubblicazione:sabato 23 maggio 2015

Perugia Calcio (Infophoto) Perugia Calcio (Infophoto)

CALENDARIO PLAYOFF E PLAYOUT SERIE B, DATE E ORARIO DELLE PARTITE IN PROGRAMMA – Nella serata di ieri si è chiusa la stagione 2014-2015 della Serie B. Il 42esimo turno ha permesso di completare la griglia delle squadre che accedono alla fase dei playoff, che decreteranno la nuova promossa dopo Carpi e Frosinone, nonché coloro che invece si giocheranno i playout per evitare di retrocedere in Lega Pro. Spieghiamo brevemente come sono organizzati i playoff. Si qualificano le squadre dalla terza all’ottava, le prime sei dopo le due già promosse quindi, e scenderanno in campo subito le quattro formazioni dalla quinta classificata all’ottava, e precisamente Spezia, Perugia, Pescara e infine Avellino. La quinta sfiderà l’ottava il prossimo 26 maggio per il turno preliminare, mentre il Perugia affronterà il Pescara, sempre lo stesso giorno. Si tratterà di un match di sola andata in casa della squadra meglio piazzata. La vincente si qualificherà quindi alle semifinali, che si terranno con due sfide di andata e ritorno a partire dal prossimo 29 maggio. Il Vicenza, terzo assoluto, sfiderà la vincente fra Spezia a Avellino, mentre il Bologna (quarto classificato), affronterà una fra Perugia e Pescara. Una volta ultimate le due semifinali (il ritorno il 2 giugno) con i relativi vincitori, si andrà quindi alla finalissima, che si giocherà anche in questo caso con la formula andata e ritorno il 5 e 9 giugno. A quel punto si capirà quale sarà l’altra squadra di Serie B che potrà accedere alla massima categoria. Leggermente diversa invece la situazione playout, match che decreterà la squadra che dovrà retrocedere in Lega Pro dopo Varese, Brescia e Cittadella. Si sfideranno la Virtus Entella e il Modena con due gare di andata e ritorno: il primo match si terrà a Chiavari sabato prossimo 30 maggio alle ore 18.30, mentre il ritorno si giocherà in Emilia sabato 6 giugno, sempre alla sera. Otterrà la salvezza la squadra che avrà ottenuto il maggior numero di punti nei due incontri. In caso di doppio pari, si valuterà la differenza reti, e qualora non fosse ancora possibile decretare una vincitrice, retrocederà la squadra che fra le due si è peggio piazzata in campionato. Le partite sono previste da 90 minuti senza tempi supplementari né calci di rigore.



© Riproduzione Riservata.