BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Udinese-Sassuolo: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 37^ giornata)

Probabili formazioni Udinese-Sassuolo: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 37^ giornata): le possibili scelte dei due allenatori in vista della partita di campionato di domenica 24 maggio

Stramaccioni e Badu (Infophoto) Stramaccioni e Badu (Infophoto)

Probabili formazioni Udinese-Sassuolo: alle ore 15 di domenica allo stadio Friuli di Udine si gioca la partita valida per la trentasettesima giornata del campionato di Serie A che sarà diretta dall'arbitro Abisso, coadiuvato dai guardalinee Bottegoni e Bellutti, dal quarto uomo Preti e dal duo di giudici di linea Gavilucci-Saia. L'Udinese è già salva e reduce da 2 sconfitte, vuole pertanto riscattarsi di fronte al proprio pubblico. Andrea Stramaccioni vuole allontanare alcune critiche che gli sono arrivate addosso. Il Sassuolo viene invece da 2 vittorie, l'ultima contro il Milan, e intende fare tris. Eusebio Di Francesco ci tiene a chiudere bene la sua avventura in Emilia. Andiamo ora a leggere le tutte le notizie in merito alle probabili formazioni di Udinese-Sassuolo.

I friulani scenderanno in campo con il 4-3-1-2. In difesa mancherà lo squalificato Herteaux per squalifica, mentre Domizzi è invece in dubbio per un problema di natura fisica. Davanti a Karnezis giocheranno Widner, Danilo, Bubnjic e Piris. A metà campo agiranno Badu, Pinzi ed Allan. Il brasiliano è nel mirino di società importanti e vorrà dunque confermare quanto di buono mostrato finora. Andrea Stramaccioni dietro le punte Perica e Thereau dovrebbe dare fiducia a Guilherme.

Solito 4-3-3 per la squadra di Eusebio Di Francesco. La formazione dovrebbe essere la stessa vista contro il Milan, l'unica eccezione sarà l'assenza a centrocampo di Missiroli per squalifica che sarà sostituito da Taider. A completare il reparto Biondini e Magnanelli. In difesa il portiere titolare sarà ancora Consigli, la linea a quattro Fontanesi-Cannavaro-Acerbi-Peluso. L'attacco è invece composto dal temibile trio Berardi-Zaza-Sansone.