BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Como-Matera (risultato finale 1-1), marcatori: 50' Carretta, 51' Ganz (24 maggio 2015, Lega Pro semifinale playoff)

Diretta Como Matera, info streaming video Sportube.tv: risultato livescore e quote della partita del Sinigaglia, valida per l'andata della semifinale dei playoff di Lega Pro 2014-2015

(dall'account ufficiale facebook.com/Matera-Calcio) (dall'account ufficiale facebook.com/Matera-Calcio)

DIRETTA COMO-MATERA: INFO STREAMING VIDEO SPORTUBE.TV, QUOTE, RISULTATO LIVESCORE (DOMENICA 24 MAGGIO 2015, LEGA PRO QUARTI PLAYOFF) - Diretta Como-Matera: lo stadio Sinigaglia ospita alle ore 19 di questa sera la partita valida per l’andata della semifinale playoff di Lega Pro 2014-2015. La formula prevede per le semifinali partite di andata e ritorno; non si parla più di gol in trasferta o di miglior piazzamento nel corso della stagione regolare, in caso di parità di gol segnati si andrà ai tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore per stabilire quale sarà la squadra che andrà a giocarsi la finale. Solo una delle otto formazioni qualificate ai playoff sarà promossa in Serie B; accompagnerà Novara, Teramo e Salernitana che avendo vinto i rispettivi gironi hanno già conquistato l’accesso alla serie cadetta.

Il Como è arrivato quarto nel girone A, scavalcando l’Alessandria all’ultima giornata; la lunga rincorsa dei lariani ha avuto successo e nei quarti la squadra allenata da Carlo Sabatini ha fatto il colpo grosso ribaltando con una doppietta di Simone Andrea Ganz il gol di Mazzeo, vincendo sul campo del Benevento che era forse la squadra più accreditata per la promozione. Adesso non ci sono limiti per un Como che aveva conquistato nel 2001 la Serie B, effettuando poi il doppio salto fino alla Serie.

Il Matera di Gaetano Auteri ha a sua volta rincorso una posizione ai playoff riuscendo infine a centrarla. Nei quarti ha anche avuto il vantaggio del fattore campo contro il Pavia e allo stadio XXI settembre ha rimontato il gol di Marchi con una doppietta di Francesco Pagliarini, un classe ’94 cresciuto nelle giovanili della Roma. Soltanto una volta il Matera è stato in Serie B: era la stagione 1979-1980, i lucani allenati da Francesco Di Benedetto arrivarono ultimi in classifica (26 punti) e dovettero subito abbandonare la categoria. Facevano parte di quella squadra Gigi De Canio, per anni allenatore di Serie A e Serie B, e l’attuale vicepresidente esecutivo del Varese Antonino Imborgia; il cannoniere fu. CLICCA QUI PER SEGUIRE SU SPORTUBE.TV LA DIRETTA DI COMO-MATERA (dalle ore 19)

La diretta di Como-Matera sarà affidata, come sempre, a Sportube.tv, che in partnership con LegaPro Channel (lo trovate anche su Twitter, all’indirizzo @LegaPro) ha trasmesso la diretta streaming video di oltre 1200 partite del campionato e della Coppa Italia di categoria, ora lo fa anche per le gare di playoff e fornisce per di più contenuti extra live e on demand. Inoltre tutti gli appassionati di social network possono rivolgersi ai profili ufficiali che le due squadre in campo oggi mettono a disposizione, in particolare su Facebook e Twitter, aggiornando costantemente sull’esito della partita e dando altre informazioni sulla squadra e la società. Potete scommettere sulla partita Como-Matera con le quote Snai: vediamole nel dettaglio, il segno 1 (vittoria Como) vale 2,20, il pareggio (segno X) vale 3,00 mentre il segno 2 (vittoria Matera) vale 3,30 volte la somma giocata. CLICCA QUI PER SEGUIRE SU SPORTUBE.TV LA DIRETTA DI COMO-MATERA (dalle ore 19)

© Riproduzione Riservata.