BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Udinese-Sassuolo (0-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015, 37a giornata)

Pagelle Udinese-Sassuolo 0-1, i voti della partita di Serie A, valida per la trentasettesima giornata. I protagonisti, i migliori e i peggiori al Friuli: i giudizi per il Fantacalcio

Infophoto Infophoto

Udinese-Sassuolo si è conclusa con la vittoria per 0-1 degli ospiti, protagonisti di un gran secondo tempo. Buon primo tempo per i friulani, che non riescono a sfruttare alcune buone occasioni e colpiscono una traversa con Danilo. Nella ripresa il Sassuolo appare trasformato e l'Udinese non riesce più ad incidere. Partita decisa dal gol di Magnanelli, al 71', bravo a sfruttare un assist di Berardi e a battere Scuffet con un diagonale dal limite dell'area. L'Udinese non reagisce e resta in 10, a causa dell'espulsione di Guilherme (doppia ammonizione). Nel finale occasione clamorosa per Zaza che, solo davanti a Scuffet, si allunga la palla. 

Buon primo tempo, pessima ripresa, la squadra esce tra i fischi del Friuli e continua a mostrare grande discontinuità.

Terza vittoria consecutiva, grande secondo tempo degli emiliani, attenti in difesa e sempre pericolosi in contropiede.

Valuta bene un fallo di mani involontario di Peluso e non si lascia ingannare da alcune simulazioni. Giusto il secondo giallo per Guilherme. 

Il primo tempo di Udinese-Sassuolo si è concluso con il punteggio di 0-0. Dopo aver ottenuto una salvezza tranquilla, le due squadre, separate da soli 2 punti, si scontrano al Friuli per migliorare la propria posizione in classifica. Tre grandi occasioni per i padroni di casa con Perica, Acerbi (che rischia un autogol) e Danilo, che colpisce la traversa di testa sfruttando un corner (grande parata di Consigli, nell'occasione). Sassuolo pericoloso in contropiede, nel finale, con Zaza (grande parata di Scuffet, subentrato all'infortunato Karnezis. 

Stramaccioni sceglia il 4-3-1-2 e schiera Karnezis (voto 6) in porta, sostituito per infortunio dal giovane Scuffet (voto 6.5). In difesa, da destra a sinistra, Widmer (voto 6), Bubnjic (voto 6,5), Danilo (voto 6,5) e Piris (voto 6), a centrocampo Guilherme (voto 6), Allan (voto 6) e Badu (voto 6) e Kone (voto 5,5) alle spalle di Thereau (voto 6) e Perica (voto 5,5). Di Francesco risponde con il consueto 4-3-3, schierando Consigli in porta (voto 7), in difesa, da destra a sinistra, il giovane Fontanesi (voto 6,5), Cannavaro (voto 6), Acerbi (voto 5,5) e Peluso (voto 6), a centrocampo Biondini (voto 6), Magnanelli (voto 6) e Chibsa (voto 5,5), gli attaccanti esterni Berardi (voto 5,5) e Floro Flores (voto 6) alle spalle di Zaza (voto 6). 

Pressione continua nell'area avversaria, buon pressing, manca solo incisività in fase offensiva.  Da sicurezza alla difesa, pericoloso sui calci piazzati colpisce una traversa con un colpo di testa.  Non sfrutta una clamorosa occasione da gol in apertura, si fa vedere poco.  Qualche distrazione di troppo in difesa, salvato da un grande Consigli. Pericoloso in contropiede.  Parata straordinaria sul colpo di testa di Danilo, deviato sulla traversa, appare sempre sicuro.  Qualche sbavatura di troppo, rischia l'autorete deviando un cross di Thereau. (Vincenzo Partucci)