BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati Lega Pro/ Diretta gol livescore. Reggiana-Bassano 0-0 (oggi domenica 24 maggio, andata semifinali playoff)

Risultati Lega Pro 2014-2015, diretta gol livescore: si giocano oggi le due partite di andata delle semifinali dei playoff. Reggiana-Bassano e Como-Matera, settimana prossima il ritorno

(dall'account ufficiale facebook.com/BassanoVirtus55SoccerTeam) (dall'account ufficiale facebook.com/BassanoVirtus55SoccerTeam)

Reggiana-Bassano 0-0: è questo il primo risultato finale che matura dall'andata della semifinale playoff di Lega Pro. Al Mapei Stadium di Reggio Emilia prevale la paura: ci sono quattro ammoniti (due per parte) ma il risultato non si sblocca e così è tutto rimandato alla prossima settimana, quando andrà in scena la partita di ritorno. Il Bassano la giocherà davanti al proprio pubblico: una grande occasione per prendersi la vittoria che lo spingerebbe in finale, contro la vincente dell'altra semifinale che è Como-Matera e che, quando siamo arrivati all'intervallo, è ancora ferma sul risultato di 0-0 allo stadio Sinigaglia. 

Sono iniziate entrambe le partite di andata delle semifinali playoff 2014-2015. Al Mapei Stadium siamo già nel secondo tempo: Reggiana-Bassano è inchiodata sul risultato di 0-0 che ovviamente sorride ai veneti, che giocheranno in casa il ritorno con la possibilità di prendersi una vittoria per andare in finale. Al Sinigaglia invece siamo ancora nei primi 10 minuti di gioco: Como-Matera 0-0, attenzione ai lariani che sono già riusciti a sovvertire il pronostico nei quarti contro il Benevento e quest'anno sono arrivati sino alla finale di Coppa Italia Lega Pro (perdendola dal Cosenza). 

Si giocano oggi le partite valide per l’andata delle semifinali playoff. Quest’anno la corsa alla promozione è entusiasmante: Novara (girone A), Teramo (girone B) e Salernitana (girone C) hanno già conquistato la Serie B avendo vinto i loro rispettivi gironi, e adesso la lotta per l’altro posto disponibile coinvolge le quattro squadre che hanno vinto una settimana fa nei quarti di finale. La formula prevede supplementari e calci di rigore in qualunque caso la differenza reti sia identica: non esiste insomma la regola del gol in trasferta che vale doppio. Ecco dunque quali sono le due sfide di oggi: alle ore 18 Reggiana-Bassano al Mapei Stadium (clicca qui per seguire il risultato livescore), alle ore 19 Como-Matera al Sinigaglia (clicca qui per seguire il risultato livescore). Reggiana e Como sono le squadre peggio piazzate secondo la stagione regolare, e infatti giocano in casa l’andata; ma attenzione, sono le due formazioni che nel turno precedente hanno vinto in trasferta e il loro percorso può essere letto come un segno del destino. Il Como era fuori dai playoff a 22 minuti dal termine della stagione regolare: poi Giuseppe Greco (Unione Venezia) ha pareggiato sul campo dell’Alessandria e regalato un’insperata qualificazione al Como. Che poi ha raddoppiato: nei quarti, sul campo del Benevento che era forse la prima favorita per la promozione, ha ribaltato uno svantaggio con la doppietta di Simone Ganz, ed evitato i tempi supplementari con il secondo gol al 90’. La Reggiana i supplementari li ha giocati perchè al 92’ minuto, ad Ascoli, Alessandro Spanò ha trovato il gol del 2-2 che ha poi permesso agli emiliani di andare a vincere prima dei rigori con le reti di Ruopolo e Giannone. Chiaramente questi eventi hanno il loro peso “cabalistico”, ma la realtà dei fatti ci dice che Bassano (eliminata ai rigori la Juve Stabia) e Matera (2-1 in rimonta al Pavia, ai supplementari) sono due brutte gatte da pelare e daranno battaglia fino all’ultimo istante. Cioè settimana prossima, quando si giocheranno le partite di ritorno di queste semifinali playoff.