BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ANCELOTTI ESONERATO/ Ufficiale, Perez annuncia l'esonero dal Real Madrid: "Il successore potrebbe essere spagnolo"

Carlo Ancelotti è stato esonerato dalla panchina del Real Madrid, a causa dei risultati non soddisfacenti ottenuti in questa stagione. Florentino Perez annuncerà a breve il nuovo tecnico. 

Carlo Ancelotti (Infophoto2) Carlo Ancelotti (Infophoto2)

Carlo Ancelotti è stato esonerato dalla panchina del Real Madrid: la conferma è arrivata direttamente dal presidente dei blancos Florentino Perez. L'esonero del tecnico di Reggiolo dovuto alla stagione "deludente": nella Liga il Real Madrid si è classificato secondo, alle spalle del Barcellona di Messy, Neymar e Suarez, mentre in Champions League i galacticos sono stati eliminati, in semifinale, dalla Juventus. La decisione non giunge inaspettata, nonostante il tecnico godesse della stima dei big della squadra, che negli ultimi mesi hanno espresso il proprio apprezzamento per il tecnico emiliano nonostante i risultati negativi. Florentino Perez ha spiegato che il Real "aveva bisogno di nuovo impulso" e ha espresso la sua stima per l'allenatore che ha ottenuto la vittoria della "decima", attesa a lungo. Perez ha spiegato che il nome del nuovo tecnico verrà comunicato nei prossimi giorni e che potrebbe trattarsi di un tecnico spagnolo (Benitez del Napoli e Emery del Siviglia le ipotesi più probabili). Salvo colpi di sorpresa, difficilmente Ancelotti diventerà il nuovo allenatore del Milan, nonostante le dichiarazioni del presidente Silvio Berlusconi, che ha aperto al ritorno del tecnico sulla panchina rossonera. 

© Riproduzione Riservata.