BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Dnipro-Siviglia (2-3): i voti della partita (finale Europa League 2014-2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Lo Stadion Narodowy di Varsavia, sede della finale di Europa League (INFOPHOTO)  Lo Stadion Narodowy di Varsavia, sede della finale di Europa League (INFOPHOTO)

SIVIGLIA

Sergio Rico 5: commette un errore imperdonabile sul gol di Rotan su punizione, parte in ritardo e si fa beffare;
Vidal 6.5: non esplosivo come contro la Fiorentina, ma attento e preciso anche e soprattutto in fase difensiva;
Kolodziejczak 5: dietro delude, mettendo a rischio soprattutto nel primo tempo la sua squadra. Poco attento;
Carriço 5.5: nel primo tempo soffre l'avversario, non riesce a tenere la difesa con attenzione. Cresce nella ripresa;
Tremoulinas 7: sempre bravo in fase di spinta, anche quando deve contenere è attento;
Krychowiak 7: nel primo tempo diventa decisivo in un paio di palloni buttati dentro. Su uno trova pronto il portiere avversario, sul secondo la butta dentro;
Mbia 6.5: fisicità e tecnica in mezzo al campo, velocizza la manovra con attenzione;
Vitolo 7: si propone sempre davanti infilandosi con continuità tra i reparti, bravo a tenere alta la tensione;
Banega 7.5: giocatore di spessore tecnico, anche stasera tra i veri protagonisti del match; (86' Iborra sv)
Reyes 5.5: ci prova un paio di volte da fuori senza fortuna, non riesce però a essere incisivo ed esce all'inizio della ripresa; (58' Coke 7): entra nella ripresa cambiando il volto al match e regalando velocità alla manovra. Nel finale si divora il gol del 4-2;
Bacca 8: doppietta in finale e le lacrime alla fine, grande gara per un giocatore tra i top nel suo ruolo; (82' Gameiro sv)

All. Emery 8: è soprattutto il suo successo, seconda volta di fila e con grandi meriti personali nelle scelte. Bravo.

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.