BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Wrestling Wwe 2015/ Video: arresto di Dean Ambrose durante Monday Night Raw

Wrestling Wwe 2015, video Dean Ambrose. Il Lunatic Fringe arrestato dopo aver aggredito il cameraman, alias Will Ferrara. Triple H e Seth Rollins ridono di gusto...

Wrestling (infophoto)Wrestling (infophoto)

A Raw viene arrestato dopo aver aggredito il cameraman. Dinanzi a Triple H, Seth Rollins e alla J&J Security, il cameraman, Will Ferrara, ex atleta ROH, conferma che l'aggressione è arrivata per mano del Lunatic Fringe anche se c'è stato un malinteso. Seth Rollins interrompe bruscamente il cameraman e lo invita a rispondere solo alla domanda di Triple H che riceve una risposta affermativa e positiva dall'operatore. Due poliziotti arrestato Dean Ambrose e viene portato all'interno di una camionetta della polizia sotto i sorrisi di Triple H e Seth Rollins.

Ecco il video dell'aggressione di Dean Ambrose al cameraman che poi si è scoperto essere Will Ferrara, ex atleta di ROH, sicuramente ingaggiato da Triple H per tendere una trappola al Lunatic Finge e impedirgli di firmare il contratto per il match al titolo contro Seth Rollins a Elimination Chamber. Ambrose è alle prese con la J&J Security quando viene urtato involontariamente dall'uomo con la telecamera che viene steso con un pugno da Ambrose. Triple H ha colto la palla al balzo per far arrestare l'atleta e sfidante di Seth Rollins.

Nell'ultimo Monday Night Raw andato in onda lunedì sera, Dean Ambrose è stato incastrato dall'Authority che asperava nella mancata firma sul contratto per il match di Elimination Chamber contro Seth Rollins per la cintura Wwe. Ambrose è stato arrestato durante lo show a causa di un'aggressione ad un cameraman che involontariamente aveva colpito il Lunatic Fringe, in seguito alla confessione dell'operatore Triple H ha trovato il modo di allontanare l'ex Shield dall'Arena per evitare la firma sul contratto. E' stato svelato il volto del cameraman, si tratta di Will Ferrara, ex atleta di ROH, la terza Federazione di Wrestling in America per importanza dietro la Wwe e la TNA. Un piano ben manovrato da parte dell'Authority che però non è andato a segno visto che Dean Ambrose è riuscito a tornare all'interno dello show e a firmare il contratto nonostante l'intromissione della J&J Security e di Kane.