BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati Playoff Serie B/ Diretta gol livescore: Pescara-Vicenza 1-0, Avellino-Bologna 0-1 (venerdì 29 maggio 2015, semifinali)

Risultati Serie B, diretta gol livescore: venerdì 29 maggio 2015 sono in programma le semifinali dei playoff, Pescara-Vicenza alle ore 18:30 e Avellino-Bologna alle 21:00

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Nella seconda semifinale di andata altra vittoria per 1-0 ma questa volta è esterna: il Bologna ha strappato il fattore campo espugnando il Partenio di Avellino grazie al gol di Gianluca Sansone nel primo tempo. Sigillo preziosissimo: i felsinei avevano già due risultati a disposizione nell'ottica del doppio confronto (in caso di pareggio totale passa la squadra migliore in stagione regolare), e vincendo ad Avellino hanno fatto un altro passo avanti. Gli irpini dal canto loro avranno bisogno di una successo con due gol di scarto al Dall'Ara (0-2, 1-3 ecc.) per ribaltare la situazione. 

Un gol su rigore di Memushaj decide la sfida playoff tra Pescara e Vicenza. Una gara sostanzialmente equilibrata, ma un pizzico di sfortuna bipartisan per gli attaccanti, che avrebbero potuto segnare in almeno due occasioni, considerando solo la ripresa. Prima Politano coglie un clamoroso palo e dopo il rigore che porta all'espulsione di Vigorito è Ragusa a prendere la traversa che avrebbe rimesso tutto in equilibrio. Partita bella e combattuta, il risultato è cambiato però solo una volta.

Venerdì 29 maggio 2015 si disputeranno le semifinali dei playoff del campionato cadetto. Al via con le gare di andata: alle ore 18:30 si giocherà Pescara-Vicenza allo stadio Adriatico, alle ore 21:00 invece sarà la volta di Avellino-Bologna al Partenio. Le sfide di ritorno sono in programma settimana prossima e precisamente martedì 2 giugno 2015, ma ad orari invertiti: alle 18:30 si terrà Bologna-Avellino al Dall'Ara, alle 21:00 invece Vicenza-Pescara al Romeo Menti.

Il regolamento delle semifinali playoff non prevede tempi supplementari o calci di rigore: in caso di pareggio al termine della doppia sfida passeranno in finale le squadre meglio classificate in stagione regolare, rispettivamente Vicenza e Bologna. Queste si sono qualificate alle semifinali direttamente dal campionato, mentre Pescara ed Avellino sono dovute passare dal turno preliminare.

Entrambe hanno vinto in trasferta ribaltando il fattore campo: il Pescara ha sbancato il Renato Curi di Perugia, impresa che quest'anno era riuscita solamente al Frosinone; 1-2 in rimonta con i gol di Politano e dell'islandese Bjarnason su calcio di rigore, a ribaltare l'iniziale vantaggio perugino firmato Goldaniga. Stesso risultato per l'Avellino che allo stadio Alberto Picco di La Spezia si è imposto sui liguri dopo i tempi supplementari, gol decisivo di Comi dopo il botta e risposta Zito-Brezovic a cavallo tra i due tempi regolamentari. 

Le vincenti di Pescara-Vicenza e Avellino-Bologna accederanno all'atto conclusivo dei playoff, la doppia finale prevista venerdì 5 e martedì 9 giugno 2015 (sempre alle ore 20:30). E' tempo però di concentrarsi sulle semifinali: a Vicenza e Bologna potrebbe andar bene anche il pareggio ma il primo turno ci ha appena mostrato come non convenga adagiarsi troppo sul doppio risultato a disposizione. La parola ai campi…