BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Fiorentina-Cesena (3-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 34a giornata)

Pubblicazione:domenica 3 maggio 2015 - Ultimo aggiornamento:domenica 3 maggio 2015, 17.37

Lo stadio Artemio Franchi (Infophoto) Lo stadio Artemio Franchi (Infophoto)

FIORENTINA-CESENA: I VOTI DEI VIOLA

NETO 6: Il Cesena più che impensierirlo, nelle occasioni che strappa ai viola, calcia a lato. A livello di numero di interventi richiesto, 90 minuti molto piatti

SAVIC 5,5: Assieme a Basanta si addormenta un paio di volte sulle imbucate per Rodriguez, che segna il gol più difficile ma ne sbaglia altri quasi fatti

TOMOVIC 6: Non ha paura e osa quasi da esterno a 5 più che da terzino di una linea a 4. Spesso e volentieri raggiunge il fondo, grande corsa

BASANTA 6: Salva la porta in un caso su Rodriguez, concedendogli poi la rivincita, sfruttata tardivamente dalla punta bianconera

VARGAS 6: Più timido nella spinta rispetto a Tomovic ed è già di per sè una notizia. Pomeriggio da difensore, inusuale ma utile

BORJA VALERO 6,5: Torna a giocare da par suo, pur trattandosi di stagione in generale non all'altezza delle precedenti per rendimento. Tecnica e intelligenza calcistica al servizio della squadra, però, sempre apprezzabili

BADELJ 6: Meno geometrico del solito, un pò più lento e meno "verticale". In ogni caso sufficiente

ILICIC 8: Meriterebbe ampiamente la tripletta, è il migliore in campo del match. Decisivo per indirizzare la partita e poi delizioso nei dribbling e nelle giocate offensive

KURTIC 6,5: Partita discreta, con mezzo voto in più per l'assist che serve a Gilardino in occasione del terzo sigillo viola

SALAH 7: Fino a quando rimane sul terreno di gioco, viaggia ad una velocità doppia rispetto agli avversari ed agli standard della Serie A

GILARDINO 6,5: Timbra il cartellino e poco più. Un attaccante come lui deve fare questo e non tradisce

(DIAMANTI 6: Niente di trascendentale, partecipa al finale a ritmi bassi senza trovare lampi di genio)

(LAZZARI SV)

(M. FERNANDEZ SV)

ALL. MONTELLA 7: Interrompe la serie nera, che gli è costata probabilmente la lotta per un posto più alto in classifica a fine anno. Ma riacciuffa il 5° posto e prepara il terreno per il Siviglia, appuntamento più importante del suo ciclo fiorentino


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >