BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Inter-Chievo (0-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 34a giornata, primo tempo)

Pubblicazione:domenica 3 maggio 2015 - Ultimo aggiornamento:domenica 3 maggio 2015, 19.42

Nemanja Vidic, 33 anni, serbo e Riccardo Meggiorini, 29 (INFOPHOTO) Nemanja Vidic, 33 anni, serbo e Riccardo Meggiorini, 29 (INFOPHOTO)

CHIEVO VERONA

Bizzarri 7: attento e intelligente tra i pali, buona prestazione e grande intelligenza;
Schelotto 6: sulla corsia gioca bene sia da terzino che in fase di spinta, anche se qualche uscita a vuoto la commette;
Dainelli 6.5: sempre molto attento al centro della difesa dove non fa mai passare l'avversario. Intelligente ed esperto si sta dimostrando una bella garanzia per il Chievo. Esce nella ripresa dopo un piccolo problema fisico; (60' Sardo 6): entra e fa' la sua gara;
Cesar 6.5: ottima prestazione al centro della difesa, intelligente e sempre pronto all'anticipo col fisico;
Frey sv: esce dopo pochissimi minuti per un problema fisico; (7' Biraghi 6.5): ottima prestazione entrato dalla panchina a freddo, colpisce una traversa nella ripresa che grida vendetta;
Christiansen 5: Una delle poche occasioni avute quest'anno, sprecata con una brutta prestazione;
Radovanovic 6: fisico e intelligente in mezzo al campo, dove si muove con grande velocità e intensità;
Izco 5.5: non una grande giornata per lui, non riesce a entrare in partita;
Hetemaj 6: è l'unico che lotta giocando al centro con grinta e determinazione, non spreca mai un pallone ed è sempre puntuale nell'entrata. Grave perdita quando dopo 11 minuti della ripresa è costretto a uscire per un problema muscolare; (56' Gamberini 6): entra e si sistema in mezzo alla difesa a fare il suo;
Paloschi 5: non si vede per tutta la gara, poi sbuca negli ultimi minuti e si divora due gol trovando però di fronte a sè l'attenuante di un grande portiere come Handanovic;
Meggiorini 5.5: prestazione negativa con pochi spunti e intensità;

All. Maran 6.5: la sua squadra non attacca nella prima frazione di gioco, rimane dietro piazzato e aspetta gli avversari. Nella ripresa prova anche a vincerla e già salvo si toglie un'altra soddisfazione.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.