BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Athletic Bilbao-Barcellona: i voti della partita (finale Coppa del Re 2015)

Pagelle Athletic Bilbao Barcellona, i voti della partita, finale della Coppa del Re 2015 al Camp Nou. I protagonisti, i migliori e i peggiori: tutti i giudizi sulla partita

Il Camp Nou (Infophoto) Il Camp Nou (Infophoto)

LE PAGELLE DI ATHLETIC BILBAO-BARCELLONA (FINALE COPPA DEL RE 2015) Il Barcellona trionfa nella finale di Coppa di Spagna – la Copa del Rey, che ora è Felipe (sugli spalti e fischiatissimo da catalani e baschi in coro) – superando per 3-1 l'Athletic Bilbao con il solito Messi-show: doppietta per la 'Pulga', inframezzata dal sigillo di Neymar, con gol della bandiera di Williams per i biancorossi. Spettacolo in campo e sugli spalti al 'Camp Nou' e doblete pari ora con la Juve: entrambe, tra una settimana a Berlino, giocheranno per il triplete. VOTO ATHLETIC BILBAO 5 – Per dignità e solidarietà potremmo anche regalare ai baschi un 6 in pagella. L'insufficienza è più frutto della prepotenza calcistica altrui che dei propri limiti VOTO BARCELLONA 9 – Qualche leggera imperfezione, umana, in un contesto di calcio divino, da extraterrestri. E' la squadra più forte al mondo, in questo momento. Ma in una finale secca a volte può non bastare: è l'unico augurio che si può fare alla Juve, vedendo come giocano... VOTO SIG.CARBALLO (ARBITRO) 6 – Non ci sono episodi particolari, soprattutto non influisce sul risultato anche perchè sarebbe stato impossibile farlo. Tanti cartellini, soprattutto nel finale, ma corretti

LE PAGELLE DI ATHLETIC BILBAO-BARCELLONA (FINALE COPPA DEL RE 2015): I VOTI DEL PRIMO TEMPO - Al termine del primo tempo della finale 2015 di Copa del Rey, il Barcellona di Luis Enrique (voto 7) sta schiaccando senza pietà le speranze di successo dei rivali baschi, con il 2-0 parziale che è risultato molto ridotto rispetto alle occasioni create. Da favola Messi (voto 8), che decide al minuto 20 di cambiare volto alla partita: dribbling in mezzo a 5 uomini in maglia biancorossa e mancino preciso sul primo palo, per sbloccare il match. E poi una serie indefinita di assist e aperture da calcio di un altro pianeta: il raddoppio è poi arrivato su combinazione rapida tra Rakitic (voto 7), Suarez (voto 7) e Neymar (voto 7), con il brasiliano all'ultimo tocco, a porta ormai sguarnita. Dall'altra parte, per l'Athletic di Valverde (voto 5), praticamente solo Herrerin (voto 8): almeno 3 parate fondamentali e strepitose per il portiere basco, che tiene il punteggio su livelli accettabili e non umilianti. Interessante, anche se solo a grande intermittenza, Inaki Williams (voto 6), giovane talento "selvaggio" ma purissimo del Bilbao.
PAGELLE ATHLETIC BILBAO-BARCELLONA, I VOTI DEL PRIMO TEMPO
VOTO ATHLETIC 5
– Inerme, nonostante un avvio incoraggiante. Quando Messi e il Barcellona iniziano a suonare la loro sinfonia, fa una fatica tremenda a sopravvivere nella contesa MIGLIORE ATHLETIC HERRERIN VOTO 8 – Tre o quattro parate da top player, fa la differenza nel senso che senza di lui l'Athletic sarebbe già annegato tra le onde blaugrana PEGGIORE ATHLETIC BALENZIAGA VOTO 5 – Inutile infierire con i voti, sia per lui che per i suoi compagni di ventura la concorrenza sul campo, stasera, è quasi sleale VOTO BARCELLONA 8 – Autoritario, in condizioni spaventose, insomma tutto il contrario di quanto si potrebbero augurare da Torino a una settimana dalla serata più importante dell'anno... MIGLIORE BARCELLONA MESSI VOTO 8 – Può giocare anche solo quando lo decide lui, tanto fa ugualmente la differenza. Il gol è una perla in pieno stile-Pulga, qualcosa di inimitabile per tutti gli altri terresti PEGGIORE BARCELLONA TER STEGEN VOTO 5,5 – Lo vogliamo "punire" in maniera bonaria perchè per due volte rallenta in maniera vistosa il giro palla difensivo, rischiando due pasticci sul pressing avversari (Luca Brivio)