BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RISULTATI / Lega Pro 2014-2015: diretta gol livescore. Si comincia (Ritorno Playout oggi 30 maggio)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

RISULTATI LEGA PRO 2014-2015: LIVESCORE IN DIRETTA, GOL E MARCATORI (OGGI SABATO 30 MAGGIO 2015, RITORNO PLAYOUT) - Risultati Lega Pro 2014-2015. Alle ore 15.00 cominciano le prime partite del ritorno dei playout di Lega Pro. Appuntamento con il girone C, che scende in campo per primo: si giocano Aversa Normanna-Ischia Isolaverde, con gli ospiti favoritissimi dopo avere vinto per 4-1 all'andata, e il big-match Messina-Reggina, il derby dello Stretto con i calabresi che partiranno in leggero vantaggio grazie alla vittoria 1-0 all'andata.

RISULTATI LEGA PRO 2014-2015: LIVESCORE IN DIRETTA, GOL E MARCATORI (OGGI SABATO 30 MAGGIO 2015, RITORNO PLAYOUT) - Risultati Lega Pro 2014-2015. Oggi pomeriggio si giocano le sei partite valide per il ritorno dei playout: conosceremo dunque i nomi delle sei squadre che retrocederanno in Serie D (accompagnando AlbinoLeffe, San Marino e Savoia) e quello delle sei che al contrario si salveranno, e la prossima stagione giocheranno ancora in Lega Pro.

Andiamo subito a vedere il programma che ci attende: alle ore 15 le due partite del girone C, vale a dire Messina-Reggina (andata 0-1) e Aversa Normanna-Ischia Isolaverde (andata 1-4); alle ore 16 si giocano le due partite del girone A e cioè Pro Patria-Lumezzane (andata 0-1) e Monza-Pordenone (andata 2-0); alle ore 17 le due sfide del girone B, Gubbio-Savona (andata 1-2) e Forlì-Pro Piacenza (andata 1-2). Ricordiamo che il regolamento non prevede che i gol in trasferta valgano doppio, nè la disputa degli eventuali tempi supplementari; a salvarsi, a parità di risultato (due pareggi o una vittoria per parte con uguale scarto) sarà la squadra meglio piazzata nella classifica della stagione regolare, cioè quella che oggi gioca in casa.

Questo significa che per Monza e Ischia Isolaverde è quasi fatta, anche se i brianzoli molto probabilmente non si iscriveranno alla prossima Lega Pro vista la situazione in cui versa la società. Lumezzane, Savona, Pro Piacenza e Reggina saranno salve in caso di pareggio; invece Pro Patria, Gubbio, Forlì e Messina dovranno necessariamente vincere ma basterà loro un semplice gol di scarto. Ne servono due invece al Pordenone per ribaltare il risultato contro il Monza; qui però, per l’appunto, potrebbe subentrare il ripescaggio qualora i brianzoli non riuscissero a iscriversi. Infine, l'Aversa Normanna sembra condannato alla retrocessione: servono almeno tre gol di scarto per ottenere la salvezza.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER I RISULTATI DI LEGA PRO 2014-2015 (SABATO 30 MAGGIO, RITORNO PLAYOUT)



  PAG. SUCC. >