BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Inter-Empoli: quote, ultime novità. I diffidati (Serie A 2014-2015, 38^ giornata)

Probabili formazioni Inter-Empoli: quote, le ultime novità sulla partita valida per la 38^ e ultima giornata del campionato di Serie A 2014-2015 (domenica 31 maggio 2015 ore 20.45)

(infophoto)(infophoto)

Alle ore 20.45 di questa sera si giocherà la sfida dello stadio San Siro fra l’Inter di Roberto Mancini e gli ospiti dell’Empoli guidati ottimamente da Maurizio Sarri. La gara sarà valevole per il 38esimo weekend del campionato di Serie A, ultimo appuntamento con la stagione di calcio 2014-2015. Vediamo insieme l’elenco dei calciatori diffidati, coloro che verranno squalificati in caso di nuova ammonizione. Per l’Inter troviamo Dodò, Campagnaro, Palacio, Shaqiri, Kovacic, Juan Jesus, Brozovic. Solo due invece i calciatori diffidati dell’Empoli: Zielinski e Mchedlidze.

Per quanto riguarda la formazione nerazzurra mister Roberto Mancini recupera Vidic che giocherà al centro della difesa insieme a Ranocchia mentre Juan Jesus verrà schierato a sinistra con il dubbio Santon-Nagatomo dall'altra parte. A centrocampo ballottaggio Kovacic-Gnoukouri. Davanti Icardi e Palacio con Hernanes alle spalle della coppia; tra i pali gioca Handanovic. Tra le fila biancoblu, Maurizio Sarri deve rinunciare a Maccarone: al suo posto ci sarà Mchedlidze con Pucciarelli e Saponara che agiranno alle sue spalle. In difesa spazio a Barba e Laurini con Vecino, Valdifiori e Croce a centrocampo.

Alle ore 20.45 di questa sera si terrà la sfida dello stadio Giuseppe Meazza in San Siro fra i padroni di casa dell’Inter e gli ospiti dell’Empoli, ultimo appuntamento con la stagione di Serie A 2014-2015. Prima di scoprire nel dettagli quali saranno i giocatori che scenderanno in campo per la gara in questione, andiamo a vedere coloro che sono indisponibili per infortuni vari o perché squalificati. Roberto Mancini non potrà contare per l’ultimo appuntamento stagionale sullo squalificato D’Ambrosio ma anche sugli infortunati Jonathan, Dodò, Guarin, Campagnaro e Vidic. Un solo assente invece fra le fila empolesi, lo squalificato Maccarone.

Probabili formazioni Inter-Empoli: alle ore 20.45 di questa sera a San Siro si gioca il match valido per la 38^ giornata del campionato di Serie A 2014/2015. L'Inter vuole giocarsi le residue chance per qualificarsi al playoff della prossima Europa League, alla squadra di Roberto Mancini servirà un mezzo miracolo ma ce la può fare se davanti perderanno. L'Empoli è già salvo da alcune giornate ed è stato un risultato ampiamente meritato vista la qualità del gioco espresso dai ragazzi di Maurizio Sarri. Andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Inter-Empoli.

La trasimissione in tv di Inter-Empoli, alle ore 20.45, sarà offerta da Sky Sport sul canale Sky Calcio 2 HD (numero 252) del satellite; da Premium Calcio 2 (numero 372) e Premium Calcio HD (numero 382) sul digitale terrestre.

Le quote Snai per la partita Inter-Empoli (ore 20.45) ci forniscono le seguenti informazioni: segno 1 (vittoria Inter) a 1,47; segno X (pareggio) a 4,50; segno 2 (vittoria Empoli) a 6,25.

I nerazzurri scenderanno in campo con il modulo 4-3-1-2. Tra i pali il portiere titolare sarà, come sempre, Handanovic che potrebbe essere all'ultima partita con la maglia dell'Inter. In difesa come terzini agiranno Santon a destra e Nagatomo a sinistra. Al centro la coppia Ranocchia.J. Jusus. Un misto di qualità e quantità a centrocampo con Brozovic, Medel e Kovacic. Hernanes sarà il trequartista scelto per ispirare il tandem d'attacco tutto argentino Icardi-Palacio.

Collaudato 4-3-1-2 per i toscani, modulo che è riuscito ad esaltare in maniera importante Saponara sulla trequarti. L'ormai ex Milan (l'Empoli lo riscatterà per 4 milioni) è stato tra gli artefici della salvezza con 7 gol e 4 assist per i compagni. Sarà lui anche stasera ad assistere gli attaccanti, che per l'occasione dovrebbero essere Pucciarelli e Mchedlidze. Sulla linea mediana giostreranno invece Signorelli, Valdifiori e Croce. Laurini, Barba, Rugani e Hysaj comporranno la difesa davanti al portere Bassi.