BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati Serie A/ Diretta gol livescore e classifica aggiornata. Partite finite! La graduatoria definitiva (oggi 31 maggio 2015, 38^-ultima giornata)

Risultati Serie A: livescore, diretta gol e classifica aggiornata: domenica 31 maggio 2015 sono in programma tutte le dieci partite valide per la 38^giornata, l'ultima del torneo 2014-2015

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

RISULTATI SERIE A: LIVESCORE, DIRETTA GOL E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 31 MAGGIO 2015, 38^-ULTIMA GIORNATA) - Risultati Serie A 2014-2015: sono finite tutte le partite della 38^ giornata e dunque questo significa che abbiamo gli ultimi verdetti della stagione, che è ufficialmente terminata. I 47 gol dell'ultima giornata, un numero esorbitante, ci dicono che la Lazio vince a Napoli e conquista così il terzo posto, che vale la qualificazione al preliminare di Champions League, mentre il Napoli è costretto addirittura al playoff di Europa League perchè viene anche scavalcato dalla Fiorentina, che entra nella fase a gironi della coppa europea "minore". In Europa League ci va anche la Sampdoria, cui bastava un punto: ottenuto per blindare il settimo posto, ma il Genoa non ha la licenza UEFA e sono dunque i blucerchiati a festeggiare, a scapito dell'Inter che invece non ce la fa. La classifica marcatori viene vinta da Luca Toni e Mauro Icardi, che chiudono con 22 gol a testa. CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO DI SERIE A 2014-2015 (38^-ULTIMA GIORNATA)

RISULTATI SERIE A: LIVESCORE, DIRETTA GOL E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 31 MAGGIO 2015, 38^-ULTIMA GIORNATA) - Risultati Serie A 2014-2015: anche nei secondi tempi delle partite fioccano i gol, il Napoli pareggia con la doppietta di Gonzalo Higuain che approfitta anche dell'espulsione di Parolo e in questo modo i partenopei tornano in corsa per il terzo posto. In vantaggio anche la Sampdoria con Alessio Romagnoli, mentre a San Siro è grande spettacolo con quattro gol nel giro di 13 minuti, l'Inter scappa sul 2-0 con i soliti Icardi e Palacio ma si fa riprendere da Mchelidze e Pucciarelli. Sugli altri campi invece non cambia nulla, ma già questi gol hanno fatto sailre il totale - a venti minuti dal termine - a 34 gol in questa giornata. 

RISULTATI SERIE A: LIVESCORE, DIRETTA GOL E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 31 MAGGIO 2015, 38^-ULTIMA GIORNATA) - Risultati Serie A 2014-2015: terminati i primi tempi su tutti i campi. Tutto facile per Torino (3-0 sul Cesena) e Sassuolo (3-1 sul Genoa, ha accorciato l'ex Pavoletti); vince la Fiorentina contro il Chievo, Palermo avanti a Roma con il rigore di Franco Vazquez. Inter bloccata sullo 0-0 dall'Empoli così come la Sampdoria dal Parma; il grande risultato è quello del San Paolo, dove la Lazio con le reti di Marco Parolo e Antonio Candreva è avanti 2-0 contro il Napoli e a questo punto vede la Champions League. Ricordiamo infatti che serve necessariamente la vittoria ai partenopei; dunque la squadra di Rafa Benitez dovrà fare tre gol per conquistare il terzo posto e volare al playoff di Champions League. Si mette invece malissimo per la formazione allenata, per l'ultima volta, da Rafa Benitez. 

RISULTATI SERIE A: LIVESCORE, DIRETTA GOL E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 31 MAGGIO 2015, 38^-ULTIMA GIORNATA) - Risultati Serie A 2014-2015: sono già doppi i vantaggi del Torino contro il Cesena (gol di Josef Martinez e Maxi Lopez) e del Sassuolo contro il Genoa (reti di Berardi e Zaza); mentre ha sbloccato anche la Fiorentina con la rete di Josip Ilicic, che sta chiudendo alla grande la sua stagione. Intanto ancora nulla di fatto sui campi dove si gioca con un obiettivo di classifica: Napoli, Inter e Sampdoria sono ferme sullo 0-0, Callejon ha sprecato una grande occasione a tu per tu con Marchetti ma il risultato non si sblocca. 

RISULTATI SERIE A: LIVESCORE, DIRETTA GOL E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 31 MAGGIO 2015, 38^-ULTIMA GIORNATA) - Risultati Serie A 2014-2015: al 3' minuto di gioco il Sassuolo si porta in vantaggio grazie al gol di Domenico Berardi, che segna così la quindicesima rete nel suo splendido campionato con un contropiede fulmineo e grazie alla complicità della difesa del Genoa, che rimane troppo alta e gli permette di presentarsi tutto solo davanti a Lamanna. Iniziate tutte le altre partite, ancora ferme sul risultato di 0-0; se le premesse però sono quelle di Cagliari-Udinese stasera ci divertiremo, nelle tre sfide già concluse (gli anticipi) sono state segnate 15 reti. 

RISULTATI SERIE A: LIVESCORE, DIRETTA GOL E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 31 MAGGIO 2015, 38^-ULTIMA GIORNATA) - Risultati Serie A 2014-2015: dopo i tre anticipi, eccoci arrivati alle ultime sette partite della stagione. Fiorentina-Chievo, Inter-Empoli, Napoli-Lazio, Roma-Palermo, Sampdoria-Parma, Sassuolo-Genoa, Torino-Cesena: queste le sfide che chiudono il campionato di Serie A. Occhi puntati su Napoli dove ci si gioca il terzo posto e dunque l'accesso al playoff di Champions League; su Genova e Milano dove, a distanza, Sampdoria e Inter lottano invece per il sesto posto che vale la qualificazione al preliminare di Europa League, vista la mancata licenza UEFA al Genoa che avrebbe occupato l'ultimo posto utile. 

RISULTATI SERIE A: LIVESCORE, DIRETTA GOL E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 31 MAGGIO 2015, 38^-ULTIMA GIORNATA) - Risultati Serie A 2014-2015: Cagliari-Udinese 4-3 è il primo finale della 38^ giornata di Serie A. Le due squadre chiudono la loro stagione con una partita spettacolare, con ben 7 gol; fino al minuto 80 il risultato è di 2-1 in favore del Cagliari, poi assistiamo a 10 minuti strepitosi nei quali addirittura ci sono 4 gol. Il Cagliari termina il suo campionato con 34 punti e tanto rammarico; con qualche risultato utile in più avrebbe forse potuto salvarsi, ora invece dovrà ripartire dalla Serie B provando a tornare immediatamente nella massima serie del calcio italiano. 

RISULTATI SERIE A: LIVESCORE, DIRETTA GOL E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 31 MAGGIO 2015, 38^-ULTIMA GIORNATA) - Risultati Serie A 2014-2015: all'80' minuto di gioco il Cagliari chiude virtualmente la partita con il terzo gol in questo campionato di Paul-José Mpoku, sicuramente una delle note più liete di questo triste campionato degli isolani. Bravo Sau a servire alla sua destra Mpoku, che non può sbagliare con il destro lungolinea battendo Scuffet. Un minuto più tardi gran gol di Bruno Fernandes, che stoppa sul pallone che esce dall'area e con la punta riesce a trovare l'incrocio con un tiro che bacia anche la traversa e batte Brkic. E dunque, la partita improvvisamente si riapre. 

RISULTATI SERIE A: LIVESCORE, DIRETTA GOL E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 31 MAGGIO 2015, 38^-ULTIMA GIORNATA) - Risultati Serie A 2014-2015: prima dell'intervallo l'Udinese è riuscita ad accorciare le distanze al Sant'Elia. Bel gol sull'asse Bruno Fernandes-Rodrigo Aguirre, due ragazzi del 1994: assist 'scucchiaiato' del portoghese per l'uruguaiano che di sinistro supera Brkic siglando la sua prima rete in Serie A. 

RISULTATI SERIE A: LIVESCORE, DIRETTA GOL E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 31 MAGGIO 2015, 38^-ULTIMA GIORNATA) - Risultati Serie A 2014-2015: è iniziata Cagliari-Udinese e i gol non sono tardati. Al 13' Marco Sau ha portato in vantaggio la squadra sarda, ancora contestata dai tifosi della Curva che hanno urlato 'Serie B-Serie B'. Al 19' il raddoppio ad opera di Joao Pedro, direttamente su calcio di punizione. Situazione in salita per l'Udinese che nei primi minuti di gioco ha perso Widmer per infortunio: Stramaccioni ha inserito il giovane uruguaiano Rodrigo Aguirre, classe 1994.

RISULTATI SERIE A: LIVESCORE, DIRETTA GOL E CLASSIFICA AGGIORNATA (OGGI 31 MAGGIO 2015, 38^-ULTIMA GIORNATA) - Risultati Serie A 2014-2015: domenica 31 maggio è in programma l'ultima giornata del massimo campionato di calcio, 38^generale e diciannovesima del girone di ritorno. Due anticipi al sabato: Hellas Verona-Juventus ed Atalanta-Milan, domenica invece Cagliari-Udinese si disputerà alle ore 18:00 mentre tutte le altre alle 20:45. Sono Inter-Empoli, Sassuolo-Genoa, Napoli-Lazio, Torino-Cesena, Roma-Palermo, Sampdoria-Parma e Fiorentina-Chievo.

Gli ultimi obiettivi da assegnare sono il terzo posto, che qualificherà ai preliminari della prossima Champions League, e il sesto per la qualificazione all'Europa League: in questo secondo caso il discorso resta aperto perché il Genoa potrebbe non ottenere la licenza UEFA anche dopo ricorso, il che libererebbe la strada alla settima in classifica quindi una tra Sampdoria ed Inter. Già definiti invece i verdetti in capo e coda: Juventus campione d'Italia per la quarta volta di seguito, Roma direttamente alla fase a gironi di Champions League, Fiorentina ai gruppi di Europa League, Cagliari Cesena e Parma retrocesse in Serie B. Ci attendono le otto partite conclusive del campionato 2014-2015 e possiamo aspettarci tanti gol. Nella sfida delle 18:00 il Cagliari cercherà di salutare nel migliore dei modi il pubblico del Sant'Elia, contro un'Udinese che punterà al riscatto dopo le ultime tre sconfitte consecutive. Alle ore 20:45 sarà di scena l'Inter che coltiva ancora un'esile speranza di qualificazione ai preliminari di Europa League: i nerazzurri dovranno battere l'Empoli e sperare nella sconfitta della Sampdoria, impegnata a sua volta in casa contro il già retrocesso ma indomito Parma. Da tenere d'occhio Mauro Icardi, che punterà a scavalcare Luca Toni in classifica marcatori per ottenere il titolo di capocannoniere. Sassuolo-Genoa si presenta come una sfida ad alto voltaggio, nonostante il clima più rilassato: chi la spunterà, il 4-3-3 di Eusebgio Di Francesco e il 3-4-3 di Gian Piero Gasperini? Match importante allo stadio San Paolo di Napoli: i partenopei affronteranno la Lazio e in caso di successo conquisterebbero il terzo posto, in virtù del vantaggio negli scontri diretti. Sarà anche l'ultima partita di Benitez da allenatore del Napoli.

A Torino i granata affronteranno il Cesena: entrambe le formazioni vogliono concludere la stagione con una vittoria anche se i rispettivi obiettivi sono sfumati. Nell'altro stadio Olimpico la Roma potrà festeggiare il secondo posto contro un Palermo tranquillo da tempo: potrebbe scaturirne una partita divertente con tanti gol. Infine la Fiorentina, già sicura del posto in Europa League: al Franchi i viola riceveranno il Chievo in un'altro match tra squadre senza pressioni. Non ci resta che attendere i verdetti dai campi: l'ultima giornata del campionato di Serie A sta per tornare in campo… CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO DI SERIE A 2014-2015 (38^-ULTIMA GIORNATA)