BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ Sampdoria-Parma (2-2): i gol di Romagnoli, Palladino, De Silvestri e Varela (domenica 31 maggio 2015, Serie A 38^giornata)

Video Sampdoria Parma, i gol e gli highlights della partita dello stadio Luigi Ferraris, valida per la trentottesima e ultima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Domenica 31 maggio

Foto Infophoto Foto Infophoto

Il Parma non si arrende e all'88' minuto trova il gol del definitivo 2-2. Cross di Nocerino dalla trequarti sinistra, Romagnoli respinge di testa e Silvestre Varela scaglia in rete una bella conclusione di destro, che s'infila nell'angolo basso alla destra del portiere Viviano. Terzo gol in Serie A per il portoghese, arrivato a gennaio in prestito dal Porto.

Al 79' minuto la Sampdoria torna in vantaggio. Calcio d'angolo dalla sinistra: colpo di testa di Correa che colpisce la traversa, controcross dal lato destro, Eto'o non riesce a deviare in rete ma dietro di lui c'è Lorenzo De Silvestri, che piazza in rete il destro rasoterra. Quarto gol in questo campionato per il terzino blucerchiato. 

Al 74' minuto il Parma raggiunge il pareggio. Bella azione personale di Raffaele Palladino che prende palla in velocità, riesce ad eludere la sorveglianza di Romagnoli con un paio di finte e supera l'uscita del portiere Viviano con un pregevole pallonetto. Strano intervento di Ghezzal che cerca probabilmente di toccare in rete, ma finisce per allontanare la palla: per sua fortuna era già entrata. 

Al 53' minuto di gioco arriva il gol della Sampdoria. Sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti Duncan rimette il pallone nell'area piccola, dal lato destro: Alessio Romagnoli insacca con un colpo di testa non potente ma preciso. Per il difensore di proprietà della Roma si tratta del secondo gol in questo campionato.

Si gioca allo stadio Luigi Ferraris questa sera alle ore 20:45 ed è valida per la trentottesima e ultima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Alla Sampdoria manca un punto per essere settima in classifica e continuare a sperare nell’Europa League, che potrebbe arrivare soltanto attraverso l’esclusione del Genoa (che al momento non è ancora in possesso della licenza UEFA); il Parma invece saluta la Serie A dopo cinque stagioni consecutive e ora inizia la lunghissima estate nella quale si dovrà stabilire quale sarà il campionato nel quale giocherà il prossimo anno. La partita di andata era stata appannaggio della Sampdoria, troppo più in forma e con troppe motivazioni in più rispetto a un Parma già fanalino di coda e con una situazione economica che iniziava a venire allo scoperto. Dopo un primo tempo nel quale i ducali avevano comunque tenuto lo 0-0, i blucerchiati avevano accelerato e avevano trovato i gol decisivi di Gonzalo Bergessio (primo e unico sigillo in questo campionato) e Roberto Soriano. Vedremo se oggi il Parma sarà in grado di prendersi un’ultima gioia confermando il suo grande orgoglio, o se la Sampdoria riuscirà a blindare la settima posizione. Come andrà dunque a finire questa Sampdoria-Parma che chiude la stagione 2014-2015 a Marassi? Lo scopriremo insieme tra poco, a partire dalle ore 20:45.