BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video/ Cagliari-Parma (4-0): i gol di Ekdal, Farias, Mpoku e Cop (Serie A, lunedì 4 maggio 2015)

Video Cagliari Parma, i gol e gli highlights della partita dello stadio Sant'Elia valida per la trentaquattresima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si gioca lunedì 4 maggio 

Foto InfophotoFoto Infophoto

Al 63’ minuto di gioco il Cagliari fa poker: 4-0 al Parma. Grande azione degli isolani: Avelar prende la fascia sinistra a grande velocità, salta secco Costa e dopo uno sguardo in mezzo all’area serve basso il rimorchio di Duje Cop, che calcia di prima intenzione con il piatto destro e beffa Iacobucci sul palo lontano. Quarto gol in campionato per l’attaccante croato e Cagliari sempre più vicino alla terza vittoria interna del suo campionato, la sesta in totale.

Cagliari straripante nel primo tempo: al 38’ minuto arriva anche il gol di Paul-Jose Mpoku per il 3-0 a favore degli isolani, che pregustano già la vittoria. Dopo l’assist per il gol di Farias il belga si mette in proprio: Avelar lo serve sulla corsa in area di rigore, spostato sulla sinistra, errore del difensore che sbaglia il controllo e gli consegna palla e così il belga lascia partire senza pensarci un destro basso e sporco che passa tra le gambe del difensore e inganna Iacobucci, che pensava alla conclusione a giro o a un assist dentro l’area. Secondo gol in campionato per Mpoku e partita virtualmente chiusa.

Al 14’ minuto di gioco arriva anche il raddoppio del Cagliari, grazie al sesto gol in campionato di Diego Farias. Mpoku controlla un pallone sulla trequarti offensiva, stoppa e con il sinistro pesca il taglio centrale del brasiliano; Farias taglia fuori il difensore con controllo a seguire di esterno destro e, presentatosi solo davanti a Iacobucci, non può sbagliare la conclusione. Cagliari che si porta sul 2-0 e sembra aver già chiuso la partita.

Al 3’ minuto di gioco il Cagliari si porta subito in vantaggio. Calcio d’angolo dalla destra: Ceppitelli vola in cielo ma il suo colpo di testa è sporco e impreciso e rimbalza sul corpo di Rossettini. In questo modo però il pallone resta vivo per Albin Ekdal, che viene perso dalla difesa del Parma e senza pensarci scaraventa un gran destro alle spalle di Iacobucci per il gol che sblocca la partita e la può mettere in discesa per gli isolani.

È il posticipo del lunedì per la trentaquattresima giornata del campionato di Serie A 2014-2015; si gioca stasera alle ore 20:45 allo stadio Sant’Elia. Una sfida tra due squadre che molto probabilmente si ritroveranno anche la prossima stagione, ma in Serie B; il Cagliari spera ancora nella salvezza ma mancano sempre meno giornate, il Parma non sa ancora se riuscirà a iscriversi al prossimo torneo cadetto e potrebbe ripartire dalle categorie inferiori. In ogni caso si tratta di due squadre che, sia pure per motivi diversi, hanno avuto difficoltà per tutta la stagione e la retrocessione sembra inevitabile; anche nella partita di andata i limiti e i problemi delle rispettive formazioni si erano ampiamente evidenziati, al Tardini ne era venuta fuori una partita senza emozioni e giocata in maniera nervosa (otto ammoniti) che ovviamente si era conclusa sullo 0-0. Il Parma si sarebbe rifatto battendo il Cagliari 2-1 nella partita di Coppa Italia; oggi le due squadre si ritrovano con il morale molto basso. Come andrà dunque a finire questa Cagliari-Parma allo stadio Sant’Elia? Lo scopriremo insieme tra poco, a partire dalle ore 20:45.