BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video, Cagliari-Parma (risultato finale 4-0)/ Highlights, gol e statistiche (4 maggio 2015, Serie A 34^ giornata)

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

VIDEO CAGLIARI-PARMA (RISULTATO FINALE 4-0): I GOL E GLI HIGHLIGHTS, LE STATISTICHE DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 34^ GIORNATA) - La sfida di questa sera giocata al Sant'Elia tra Cagliari e Parma è terminata sul punteggio di 4-0 in favore della formazione rossoblu. Abbiamo assistito ad una partita a senso unico, dominato in lungo e in largo dai padroni di casa. La squadra di Festa è apparsa fin da subito più determinata. Ducali impacciati e arrendevoli. Andiamo ora ad analizzare i dati statistici della gara per comprendere meglio l'andamento della partita. Cominciamo dal possesso palla (53% Cagliari 47% Parma). La squadra di Festa è andata al tiro ben 11 volte, centrando lo specchio della porta in 7 occasioni; il Parma è andato alla conclusione 21 volte e ha impegnato Brkic in 3 occasioni. Ammontano a 451, invece, i passaggi completati dalla formazione di casa mentre 395 dalla truppa gialloblu. Passiamo ora alla precisione di esecuzione. Il Cagliari ha ottenuto una percentuale pari a 82,0 mentre il Parma 85,0. Per quanto riguarda i calci d'angolo sono 4 in favore dei rossoblu e 4 per i ducali. Dal punto di vista disciplinare è stata una gara piuttosto regolare con 22 falli fischiati dal direttore di gara che ha estratto 4 cartellini gialli. Infine diamo uno sguardo alle presenze allo stadio: ad assistere alla sfida tra Cagliari-Parma erano presenti circa 10 mila spettatori.

LE DICHIARAZIONI - Il commento del tecnico del Parma Roberto Donadoni ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta rimediata al Sant'Elia: “Sapevamo di dover affrontare una squadra motivata, con questo spirito, quindi questo va ancora maggiormente a demerito nostro e mi prendo chiaramente la responsabilità. Avevo detto ai ragazzi che tipo di partita avremmo incontrato, conoscendo anche l’ambiente e la tipologia di giocatori del Cagliari. Invece siamo partiti male, troppo rallentati. E quindi è chiaro che quando gli altri vanno più veloci di te, anche col ragionamento, arrivano prima nei duelli, nei tackle e sulle conclusioni, sia in fase offensiva che difensiva. Noi ci siamo proposti anche bene e in certe circostanze il problema è che abbiamo mancato all’ultimo sulla conclusione, sulla finalizzazione, e questo poi lo paghi alla lunga. È un peccato e mi dispiace, perché sono due partite che c’è stato da un punto di vista mentale a livello inconscio un rallentamento che chiaramente non ci deve essere".

Ecco invece quanto dichiarato dall'allenatore dei rossoblu Gianluca Festa, sempre a Sky Sport: "Oggi la squadra ha dato il massimo, adesso ci aspetta una bella partita con la Juventus, daremo tutto contro i bianconeri. La salvezza? È una situazione difficile, daremo il massimo fino all'ultima giornata, soprattutto per i nostri tifosi. Gli applausi del pubblico? È la dimostrazione che i tifosi amano questa squadra e ci stanno sostenendo nelle difficoltà". (Jacopo D'Antuono)

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI CAGLIARI-PARMA (RISULTATO FINALE 4-0): I GOL E GLI HIGHLIGHTS, LE STATISTICHE DELLA PARTITA (SERIE A 2014-2015, 34^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >