BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ Juventus-Real Madrid (2-1): il gol di Morata, Cristiano Ronaldo e Tevez su rigore (Champions League semifinale andata, oggi 5 maggio 2015)

Video Juventus Real Madrid, i gol e gli highlights della partita che si gioca oggi martedì 5 maggio 2015 allo Juventus Stadium, valida per l'andata della semifinale di Champions League

Foto Infophoto Foto Infophoto

Al 55' minuto l'arbitro Atkinson assegna un calcio di rigore a favore della Juventus. Azione di contropiede: Marcelo prova il tiro da fuori area e la respinta innesca la ripartenza di Tevez che si ritrova in fuga in campo aperto; al suo fianco corre Morata che incrocia inavvertitamente i tacchetti con Marcelo, i due finiscono a terra e Tevez continua la sua corsa solitaria fin dentro l'area, dove viene atterrato da Carvajal. Dal dischetto va lo stesso Apache: destro centrale a spiazzare Casillas, Juventus nuovamente in vantaggio e gol numero 29 in stagione per Tevez.

Al 27' minuto di gioco il Real Madrid ristabilisce la parità con il gol di Cristiano Ronaldo. Pallone manovrato sulla fascia destra poi servito in area per James Rodriguez: il colombiano effettua un preciso cross di destro per la testa di Cristiano Ronaldo che deve solamente appoggiare in rete da pochi centimetri. Per l'asso portoghese si tratta del cinquantaquattresimo gol stagionale, il nono in questa edizione di Champions League (12 presenze).

All'8 minuto di gioco la Juventus passa in vantaggio contro il Real Madrid con il gol dell'ex, Alvaro Morata. Marchisio peasca in area Tevez: nel lato destro l'argentino ha il tempo per controllare e prendere la mira, poi scaglia il diagonale rasoterra che costringe Casillas alla deviazione laterale, la palla resta lì e Morata la tocca dentro con il sinistro. Dodicesima rete stagionale per l'attaccante spagnolo e Juventus Stadium in delirio.

Grande appuntamento per la Juventus che riceverà il Real Madrid per la semifinale di andata di Champions League. Alla conferenza stampa pre partita hanno partecipato l'allenatore della squadra bianconera, Massimiliano Allegri, e il top scorer Carlos Tevez. L'attaccante argentino ha realizzato 28 gol in questa stagione, 6 dei quali in Champions League: la Juventus punterà ancora una volta sulla sua verve e la sua grinta per battersi alla pari contro i campioni d'Europa in carica. Tevez che ha già vinto questa competizione con la maglia del Manchester United: uno dei suoi compagni era proprio quel Cristiano Ronaldo che oggi si ritroverà di fronte con la casacca del Madrid, e che da anni rappresenta la massima espressione del calcio mondiale assieme a Lionel Messi.

Si gioca questa sera alle ore 20.45; è valida per l’andata della semifinale di Champions League 2014-2015. Grande sfida allo Juventus Stadium e un incrocio classico tra due delle formazioni più blasonate d’Europa: si tratta infatti dello scontro numero 17 tra Juventus e Real Madrid. L’ultimo a Torino è andato in scena il 5 novembre 2013: quarta giornata della fase a gironi, sempre di Champions League. All’andata il Real aveva vinto 2-1 una partita molto equilibrata e la Juventus di Antonio Conte andava a caccia di punti utili per la qualificazione agli ottavi; dopo 42 minuti Arturo Vidal sbloccava su calcio di rigore. Ma nel secondo tempo arrivava la reazione veemente del Real Madrid, che in 8 minuti ribaltava il risultato con le grandi giocate di Cristiano Ronaldo (52’) e Gareth Bale (60’). Quella Juventus però, in campo con il 4-3-3, aveva ancora qualcosa da dimostrare e al 65’ tornava in partita pareggiando i conti con un colpo di testa di Fernando Llorente che girava benissimo su Varane e lo lasciava sul posto per schiacciare in porta battendo Casillas. Un molto convincente sul piano del gioco e della personalità, che però alla Juventus non sarebbe servito: la sconfitta sotto la neve di Istanbul avrebbe portato all’eliminazione dalla Champions League mentre, come sappiamo molto bene, il Real Madrid avrebbe proseguito la sua corsa fino a vincere la Decima, attesa da 12 anni. Come andrà dunque a finire questa appassionante Juventus-Real Madrid per la semifinale di andata di Champions League? Lo scopriremo insieme tra poco, a partire dalle ore 20:45.