BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Siviglia-Fiorentina (3-0): i voti della partita (Europa League 2014-2015 semifinale andata)

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)


Neto 4: compie un errore clamoroso sul gol del raddoppio di Vidal, crede che il calciatore crossi e si fa' sorprendere ingenuamente;
Gonzalo Rodriguez 5: non è in giornata, commette diversi errori al centro della difesa, senza riuscire mai a colpire;
Savic 6: prova a chiudere quando può, ma oggi è chiamato agli straordinari con gli esterni che non riescono mai a tamponare;
Tomovic 6.5: buon primo tempo in fase di spinta, velocità e grande capacità nel cross. Viene sostituito alla fine del primo tempo con un giocatore più fisico; (46' Richards 5): si perde Tremoulinas diverse volte, senza riuscire mai a stare in posizione. Gara negativa;
Alonso 5.5: anche lui si propone poco sulla corsia, non ha spunto e perde diversi palloni;
Badelj 4.5: primo tempo in cui è troppo timido, non riesce a tenere il campo e perde molti palloni. Nella ripresa fa anche peggio quando perde il pallone che porta al 2-0 di Vidal ancora. Dopo un brutto colpo alla testa con Mbia esce e al suo posto entra Pizarro; (67' Pizarro 5): entra in un momento difficile della gara, non riesce a gestire il pallone;
Mati Fernandez 6: nel primo tempo ha ben tre occasioni da gol, di cui una veramente clamorosa. Nella ripresa calcia appena fuori una punizione a giro. E' stato tra i più propositivi;
Borja Valero 5: si muove poco in mezzo al campo e perde tantissimi palloni. Non è nella migliore serata;
Joaquin 5: non riesce a fare la solita fase difensiva che l'ha visto protagonista quest'anno. Davanti si propone, ma non riesce a fare la differenza;
Salah 4.5: gara negativa, si vede solo in uno spunto nel primo tempo. Prestazione totalmente da rivedere soprattutto per il carisma che oggi non ha portato con sè in campo;
Mario Gomez 4.5: pronti via Joaquin lo mette davanti a Rico e lui calcia sopra la traversa, grave errore sotto porta che un attaccante del suo prestigio non può fallire un'occasione così. Poi non si vede più ed esce nei minuti finali; (80' Ilicic sv)

All. Montella 5.5: che dire, la gara l'aveva anche preparata bene con un primo tempo nel quale avrebbe potuto anche fare tre gol. La squadra però poi crolla psicologicamente.

© Riproduzione Riservata.