BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Milan-Roma: Fantacalcio, i voti della partita (Serie A)

Pagelle Milan-Roma: i voti della partita di Serie A, anticipo della trentacinquesima giornata. I protagonisti, i migliori e i peggiori a San Siro: i giudizi per il Fantacalcio

Lo stadio di San Siro (Infophoto) Lo stadio di San Siro (Infophoto)

Il Milan batte la Roma 2-1 e torna a vincere in casa dopo cinque turni di astinenza. Decidono i gol di Van Ginkel e Destro; a nulla è valso il penalty trasformato da Totti. Prestazione di cuore da parte della formazione di Inzaghi che ha conquistato con merito una vittoria di presitgio, importante per la classifica. La squadra di Garcia non è riuscita ad esprimersi con continuità questa sera. Inutile il tardivo assedio finale. Non ha commesso errori gravi ma ha incattivito una partita di per sè corretta estraendo con troppa facilità i cartellini.

Termina sul punteggio di uno a zero in favore del Milan, il primo tempo tra i rossoneri e la Roma di Garcia. Il primo squillo del match al 3' con De Rossi (6) che calcia di potenza da fuori area senza trovare la porta. Dieci minuti dopo risponde il Milan con Honda (6,5) ma De Sanctis (6,5) è bravo a chiudere e ad alzare sopra la traversa. I padroni di casa fanno la partita, costringendo i capitolini sulla difensiva. Al 17' però è la Roma a colpire il palo con uno stacco aereo di Manolas (6,5) che mette i brividi a Lopez (6) sugli sviluppi del corner. Dieci minuti dopo punizione interessante per la Roma che colpisce la barriera con Pjanic. Al 37' si supera De Sanctis nell'opporsi nel colpo di testa a botta sicura di Bonaventura. Passano tre minuti e si concretizza il vantaggio dei rossoneri: Honda confeziona un bell'assist per Van Ginkel (7) che infila De Sanctis con un piattone sul primo palo. Vantaggio meritato da parte del Milan che ha cercato con più determinazione la via della rete. 

Dopo un avvio difficoltoso la squadra di Inzaghi ha preso le misure alla Roma riproponendosi efficacemente in zona gol.
Ha il merito di aver sbloccato il risultato con un'esecuzione fredda e precisa.
Non è riuscito ad incidere del tutto, non sembra in grandissima forma
Poca concretezza in zona gol, troppo fumosa nella costruzione del gioco. La Roma questa sera non convince.
Compie diversi interventi importanti tenendo i suoi ancora in gara
L'unico dei tre davanti a rendersi insidioso. Deve però uscire ancipatamente per un problema muscolare (J.d'A)