BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Pescara-Perugia (risultato finale 2-2) info streaming e video tv: girandola di emozioni a Pescara. (Serie B, oggi 9 maggio 2015)

Pescara-Perugia: dove seguirla in streaming video e diretta tv, orario della partita di Serie B in programma sabato 9 maggio 2015 allo stadio Adriatico, valida per la 40^giornata

(infophoto) (infophoto)

Incredibile ciò che è successo a Pescara tra la formazione di casa e il Perugia, un due a due che lascia l'amaro in bocca ai padroni di casa che sognavano di poter portare a casa i tre punti dopo il due a zero nel secondo tempo in undici contro dieci. E invece è arrivata la grande reazione degli umbri che a fine partita hanno combattuto in nove uomini e hanno portato a casa un punto insperato. Il Pescara ancora una volta rimanda il grande salto in zona playoff e la possibilità di superare il Perugia.

È la partita più emozionante di giornata quella tra Pescara e Perugia con gli umbri che clamorosamente ribaltano la partita in dieci uomini contro undici trovando prima il due a uno al 68esimo con bomber Ardegmani e cinque minuti più tardi trovano il pareggio con Goldaniga che a porta vuota mette dentro il pallone del due a due. Non solo, minuto 85 Goldaniga viene espulso dal direttore di gara per un fallo da dietro su Bjarnason e il Perugia dovrà lottare in nove in questi minuti finali.

Incredibile uno-due del Pescara che si porta sul due a zero e con l'uomo in più. Tutto inizia dal minuto 55 del secondo tempo quando il capitano del Perugia Comotto stende in area Melchiorri lanciato a rete, rigore e rosso per chiare occasione da gol. Sul dischetto va Memushaj e sigla il gol dell'uno a zero. Passano quattro minuti e il Pescara raddoppia con lo scatenato Melchiorri che con un diagonale preciso beffa il portiere del Perugia Koprivec. Assolutamente protagonista il giovane talento del Pescara che trascina gli abruzzesi verso la vittoria sugli umbri.

Pescara subito pericoloso dopo pochi minuti dall'inizio del secondo tempo. Ottimo Melchiorri che ancora una volta riesce a trovare il guizzo giusto e a fornire l'assist importante per Bjarnason che però stoppa male e finisce per toccare il portiere del Perugia Koprivec, portiere del club umbro. I padroni di casa vogliono trovare il gol per sbloccare la partita e portare a casa la vittoria.

È terminato pochi minuti fa il primo tempo dello stadio Adriatico fra il Pescara e il Perugia, con il risultato di perfetta parità, 0 a 0. Al 34esimo occasione sciupata dal Pescara di portarsi in vantaggio: bel cross di Melchiorri per Bjarnason ma il numero 8 dei Delfini colpisce di petto, non impensierendo il portiere avversario. Termina così il primo tempo della sfida in Abruzzo, un match che senza dubbio non ha regalato fino ad ora grandi emozioni: la speranza è che nel secondo tempo si possa vedere di più.

Abbiamo da poco superato la prima mezz’ora di gioco allo stadio Adriatico, con la partita fra il Pescara e il Perugia che si trova sempre sul risultato di 0 a 0. Al 15esimo minuto di gioco proteste dei padroni di casa del Pescara per un possibile tocco in area di mano di Mantovani: episodio che andrà rivisto alla moviola. Succede davvero poco in questo secondo quarto d’ora di gara all’Adriatico, visto che le due squadre continuano a giocare su ritmi blandi, senza costruire mai un’azione davvero pericolosa

Allo stadio Adriatico di Pescara è passato da poco il primo quarto d’ora di gioco, con la sfida fra i Delfini e il Perugia sul risultato di perfetta parità, 0 a 0. In Abruzzo succede davvero poco, forse complice anche il caldo che ha iniziato a farsi sentire in questi giorni: gli ospiti del Perugia hanno il pallino del gioco ma senza riuscire mai a impensierire gli avversari. Stessa cosa per il Pescara, che per ora ha collezionato zero palle gol.

Alle ore 15.00 di questo pomeriggio, fra pochi minuti, si giocherà il match dello stadio Adriatico di Pescara fra i padroni di casa abruzzesi e gli ospiti del Perugia, gara che varrà per il 40esimo turno della Serie B 2014-2015. Nell’attesa che l’arbitro fischi il calcio di inizio, andiamo a vedere la distinta con i 22 giocatori che scenderanno in campo, le formazioni ufficiali. PESCARA: Fiorillo, Zampano, Pucino, Zuparic, Rossi, Memushaj, Selasi, Bjarnason, Brugman, Pettinari, Melchiorri. : Koprivec, Goldaniga, Comotto, Mantovani, Faraoni, Lanzafame, Fossati, Verre, Crescenzi, Fabinho, Ardemagni.

Diretta Pescara-Perugia: si gioca oggi alle ore 15.00 allo stadio la sfida tra il Pescara di Marco Baroni e il Perugia di Andrea Camplone gara valida per la 40ma giornata del campionato di Serie B. Andiamo ad analizzare la chiave tattica del match. I padroni di casa giocano con un 4-3-3 che però si trasforma in fase di non possesso in una sorta di 4-5-1 mentre gli ospiti prediligono il 3-5-2 come modulo da schierare a inizio partita. Sarà molto importante capire come affronteranno la gara gli esterni di Camplone, che sono molto bravi a fare le due fasi e spesso si trasformano in veri e propri attaccanti aggiunti. Il centrocampo di Baroni invece è spesso troppo schiacciato verso l'interno e lascia spazi a chi allarga il gioco. Importante però potrebbe essere il ruolo proprio delle due mezze punte che quando si abbassano creano sempre superiorità numerica.

Diretta Pescara-Perugia: in vista della partita della quarantesima giornata di Serie B fra Pescara e Perugia, andiamo a confrontare le statistiche ufficiali delle due squadre che si affronteranno alle ore 15.00 allo stadio Adriatico. Gli umbri precedono nella classifica dei tiri totali medi a partita gli abruzzesi di una posizione, 13.4 a 12.9, statistica sovvertita invece per quanto riguarda i tiri in porta, 4.8 a 5.1. La squadra di Andrea Camplone è prima nella classifica del possesso palla, 27' 36'' rispetto ai 24' 22'' di quella di Baroni. Perugia primo anche per la supremazia territoriale che è 10' 55'' rispetto ai 9' 25'' del Pescara. Il grifone guida la classifica delle palle giocate con 609.7 a 553.2 del delfino, con differenza anche nella precisione dei passaggi che è 67.5% a 61.8%.

Diretta Pescara-Perugia: alle ore 15 preso lo stadio Adriatico va in scena la partita valida per 40^ giornata del campionato di Serie B. All'andata tra le due squadre finì 2-2 e questa volta entrambe vogliono vincere perché si tratta di un vero e proprio scontro diretto in chiave playoff. Pescara-Perugia sarà diretta dall'arbitro Eugenio Abbattista della sezione AIA di Molfetta, assistito dai guardalinee Liberti e Santoro e dal quarto uomo Ranaldi.

I padroni di casa occupano l'8^ posizione in classifica con 57 punti. Dopo 3 vittorie di fila la compagine allenata da Marco Baroni ha perso 3-2 ad Avellino settimana scorsa, perdendo 2 posizioni. Ad approfittarne sono stati proprio gli umbri, ora sesti a quota 60 e dunque ad oggi qualificati per gli spareggi. I ragazzi di Andrea Camplone hanno vinto al Renato Curi contro il Trapani nell'ultimo turno interrompendo la striscia di 3 pareggi consecutivi.

La partita di Serie B Pescara-Perugia sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 6 HD (il numero 256 della piattaforma satellitare): telecronaca dalle ore 15.00. Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire anche del servizio di diretta streaming video Sky Go, disponibile su pc, tablet e smartphone, per seguire il match in tempo reale. I non abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno comprare l'evento in pay-per-view: il codice d'acquisto per Pescara-Perugia è 483903. Inoltre, per chi volesse seguire cosa succederà su tutti i campi del campionato cadetto, compresa naturalmente Pescara-Perugia, ricordiamo il programma Diretta Gol Serie B che sarà visibile sui canali Sky Sport 1 HD (numero 201) e Sky Calcio 1 HD (251). Analogamente Mediaset Premium proporrà Diretta Premium Serie B, dalle ore 15:00 sul canale Mediaset Premium Calcio (numero 370 del digitale terrestre). Per gli abbonati c'è anche la diretta streaming video tramite l'applicazione Premium Play.

Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,30), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto Serie B che andrà in onda dalle ore 14:50 fino alle 17:00. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili anche sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Pescara Calcio e A.C. Perugia e gli account Twitter @PescaraCalcio e @ACPerugiaCalcio.

© Riproduzione Riservata.