BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Udinese-Sampdoria: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 35^ giornata)

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE-SAMPDORIA: Probabili formazioni Udinese-Sampdoria: si gioca alle ore 15 di oggi pomeriggio la partita valida per la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Sfida che interessa ormai soltanto all’Udinese, almeno dal punto di vista della classifica: l’Udinese infatti ha già raggiunto la salvezza, mentre la Sampdoria ha bisogno di confermare il sesto posto che le garantirebbe di andare a giocarsi i preliminari di Europa League. Andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Udinese-Sampdoria

QUI UDINESE - Stramaccioni deve rinunciare agli squalificati Domizzi e Badu, che erano stati espulsi nella partita contro l’Inter; fuori anche Molla Wague che accorcia le rotazioni in difesa, nella quale si rivede Heurtaux che però dovrebbe andare soltanto in panchina. Vista l’emergenza, è molto probabile che lo schieramento sia a 4: Danilo e Bubnjic stringono al centro con Widmer e Piris che invece vengono impiegati sulle corsie (il paraguayano sembra essere in vantaggio su Gabriel Silva, che tornerebbe utile dal primo minuto qualora si giocasse con il centrocampo a 4 oppure a 5). In mediana i soliti tre: Allan, cresciutissimo nella seconda parte di stagione, è il riferimento centrale attorno al quale si muovono Guilherme e Pinzi, con il primo che avrà maggiormente compiti di impostazione della manovra. Secondo lo schema ad albero di Natale Panagiotis Kone e Thereau dovrebbero giocare a supporto di Totò Di Natale, anche se Bruno Fernandes potrebbe essere utilizzato come titolare al posto di uno dei due. Perica e Geijo possibilmente entreranno nel secondo tempo, ma attenzione anche al giovane Aguirre che ha giocato (per modo di dire) la prima parte di stagione con la maglia dell’Empoli.

QUI SAMPDORIA - A Udine per cercare punti importanti, ancora senza Eder che ha terminato in anticipo la sua stagione e con lo squalificato Acquah: Mihajlovic punta su un modulo speculare a quello di Stramaccioni, con il trequartista a supporto delle due punte. Poche sorprese: Eto’o e Muriel sono largamente favoriti su Bergessio e giocando più vicini potrebbero rendersi più pericolosi in zona gol. Alle loro spalle c’è Soriano; l’alternativa come sempre è aprire al 4-3-3 (Okaka centrale con Muriel ed Eto’o larghi) o anche al 4-2-3-1, nel quale Soriano rimarrebbe in campo dietro l’unica punta Okaka, e i due di cui sopra giocherebbero esterni ma partendo qualche passo indietro. A centrocampo il solo Palombo è certo del posto: per le altre due maglie Obiang è in vantaggio su Duncan, che però se la gioca anche con Luca Rizzo. Difesa classica con De Silvestri e Mesbah che agiscono sulle corsie, mentre in mezzo giocheranno gli ormai rodati Silvestre e Alessio Romagnoli.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI UDINESE-SAMPDORIA: TUTTE LE NOTIZIE (SERIE A 2014-2015, 35^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >