BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Video/ Milan-Roma: il gol di Van Ginkel, la rete di Destro e il rigore di Totti (sabato 9 maggio 2015)

Video Milan Roma, i gol e gli highlights della partita dello stadio Olimpico, valida per la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si gioca sabato 9 maggio alle 20:45

Foto Infophoto Foto Infophoto

La Roma accorcia le distanze al 73'grazie a Francesco Totti, entrato tre minuti prima al posto di uno spento Miralem Pjanic. Il capitano giallorosso capitalizza un calcio di rigore fischiato per un presunto fallo subito in area dal neo-entrato Iturbe in uno scontro con Nigel De Jong. Una volta posizionato il pallone sul dischetto, Totti ha colpito la sfera con un piattone destro non troppo potente e neanche molto angolato, indirizzato verso la metà destra della porta difesa da Diego Lopez. Il portiere spagnolo non si è lasciato ingannare dalla rincorsa della bandiera romanista e ha intuito la direzione della sfera, ma essendo la traiettoria rasoterra, l'estremo difensore ha potuto solamente a sfiorare la sfera con le gambe mentre la palla si insaccava alle sue spalle 

Nell'anticipo tra Milan e Roma, i rossoneri trovano il raddoppio al 59' grazie al gol dell'ex di Mattia Destro. L'azione del gol nasce sugli sviluppi di un calcio d'angolo per il Milan; la palla allontanata dalla difesa giallorossa viene raccolta da De Jong, che vedendo Honda ancora nei pressi della bandierina decide di servire il giapponese sulla fascia. Il giocatore del Sol Levante riceve palla ed esegue sul posto una finta di corpo che disorienta Ibarbo. Honda può dunque arrivare sul fondo, servendo nuovamente di destro, il suo piede debole, una parabola morbida che finisce sulla testa di Mattia Destro, bravo a svettare di potenza sulle spalle di Astori, insaccando il pallone sotto la traversa alle spalle di De Sanctis 

Nella sfida tra Milan e Roma sono i rossoneri a passare in vantaggio al 40' del primo tempo con Marco Van Ginkel. L'azione nasce a metà campo, con Destro bravo e caparbio nel sottrarre un pallone in contrasto ad un disattento Miralem Pjanic. L'ex centravanti della Roma serve dunque sulla destra Honda, che dopo aver deciso di ignorare la sortita offensiva di De Jong, prosegue nella sua corsa involandosi sulla fascia destra fino ad arrivare sul fondo. La galoppata del giapponese è senza ostacoli, così come lo è il preciso passaggio di destro verso il centro dell'area, dove un puntualissimo Marco Van Ginkel riesce a tagliare verso il primo palo anticipando Nainggolan, colpendo di piatto destro un pallone destinato a finire alle spalle di un impotente De Sanctis

È l’anticipo serale della trentacinquesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015; si gioca questa sera alle ore 20:45 allo stadio San Siro. Il Milan non crede più all’Europa: tecnicamente e aritmeticamente è ancora possibile arrivarci, ma le ultime prestazioni hanno fatto capire che la squadra ha smesso di lottare, è crollata sulle sue contraddizioni e sta come aspettando che finisca la stagione. La Roma invece insegue un secondo posto che ha ripreso la scorsa domenica, e ora lo vuole confermare; nella partita di andata però i giallorossi non erano riusciti a esprimere la loro superiorità, era finita 0-0 all’Olimpico con il Milan che per una volta aveva retto l’onda d’urto e, pur senza strafare o creare troppi presupposti per la vittoria, aveva portato via un punto prezioso. All’epoca nessuno poteva saperlo, ma la Roma non avrebbe vinto in casa per più di quattro mesi, aprendo un clamoroso periodo di crisi che era già iniziato con il pareggio per 2-2 contro il Sassuolo; un’astinenza da vittorie che l’avrebbe portata lontana dalla corsa allo scudetto e addirittura con il rischio di non arrivare subito in Champions League. Come andrà dunque a finire la sempre affascinante Milan-Roma di questa sera? Lo scopriremo insieme tra poco, a partire dalle ore 20:45.