BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Sampdoria / News, Ferrero: rimasto male per l’addio di Mihajlovic. Notizie al 10 giugno (aggiornamento in diretta)

Calciomercato Sampdoria, poco fa ha parlato Massimo Ferrero, numero uno del club blucerchiato, dicendo la sua sull’addio di Sinisa Mihajlovic, che ha sposato la causa Milan

Massimo Ferrero, presidente Sampdoria (Infophoto) Massimo Ferrero, presidente Sampdoria (Infophoto)

Ha ufficialmente lasciato la Sampdoria e a breve firmerà un contratto con il Milan. Manca solo la fumata bianca ma il serbo è ormai prossimo a divenire il prossimo tecnico dei rossoneri. Un divorzio, quello di Sinisa dai blucerchiati, che non è stato digerito da Massimo Ferrero, l’eccentrico numero uno della squadra ligure. L’imprenditore romano, parlando nelle scorse ore ai microfoni di Radio2 SuperMax, ha infatti ammesso: «Addio di Mihajlovic? Ci sono rimasto molto male ma il calcio è come il teatro: una tournée non dura tutta la vita. Che progetti avevo per lui? Volevo fare un grande progetto, avevo un bel feeling con Sinisa ma ha scelto altri lidi. Ora io ‘camminerò’ da solo».

Si chiuderà durante il calciomercato estivo la permanenza di Pedro Obiang alla Sampdoria. Il giovane centrocampista lascerà Genova e l’Italia per trasferirsi in Premier League. Come svelato nelle scorse ore dalla redazione di Sky Sport, il 23enne spagnolo è molto vicino agli inglesi del West Ham, noto club britannico con sede a Londra. L’operazione è in via di chiusura nonostante negli scorsi giorni si parlasse di un possibile sbarco dello stesso Obiang in una big di Serie A, a cominciare dal Milan, prossimo ad accogliere Sinisa Mihajlovic.

Il procuratore del centrocampista olandese Rafael Van Der Vaart, Celeste Rutin, intervistato da Sportitalia, ha negato categoricamente le indiscrezioni di calciomercato secondo cui avrebbe avuto contatti con la Sampdoria per il trasferimento del suo assistito, che potrebbe trasferirsi dall'Amburgo al Betis Siviglia. Il procuratore ha rivelato di aver avuto contatti con la Samp, nei mesi scorsi, in merito ad un possibile trasferimento, poi saltato, di Stefano Okaka in Bundesliga. Dal ritiro della nazionale, Lorenzo De Silvestri ha parlato del suo futuro, in bilico tra Sampdoria e Fiorentina, squadra proprietaria del cartellino. Il terzino cresciuto nelle giovanili della Lazio, protagonista di due buone stagioni in Liguria, si rimette alle volontà dei due club, rivelando di non essere distratto dalla situazione contrattuale e di essere concentrato esclusivamente sull'importante match di venerdì contro la Croazia, valido per le qualificazioni al prossimo campionato Europeo che si terrà in Francia nel 2014.

© Riproduzione Riservata.