BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Bari-Fiorentina Primavera (1-2): i voti della partita (Final 8 2014-2015)

(dall'account Twitter ufficiale @V_Entella) (dall'account Twitter ufficiale @V_Entella)

Bari

VENTRELLA 6: Tranne un paio di giocate goffe con i piedi, non ha colpe sui due gol e evita anche il tris di Peralta nel secondo tempo.

SCALERA 6: Soffre molto quando Zanon "raddoppia" e si sovrappone a Minelli. Risponde bene contro i due singoli migliori dei viola, senza sfigurare.

LENOCI 5: Fa fatica quando Gondo imprime il suo marchio sul match. Non lo prende praticamente mai.

GIURA 5,5: Leggermente meglio del compagno anche se quando Gondo lo punta e quando si muove da piovra in area, lui può poco.

GOMELT 6: Non sufficiente (almeno in maniera piena) fin quando resta in posizione di terzino, molto meglio quando passa in mediana.

RASAK 5,5: L'assist per Damiano è suo ma il resto della sua partita non è all'altezza di quella intuizione. Abbastanza impreciso in appoggio.

MINALA 6: Ci si aspetta da lui la differenza vera, vista la diversa categoria "battuta" in stagione. Invece partorisce un buon match ma niente di trascendentale.

CASTROVILLI 6,5: Tecnica di alto livello e buona personalità, visto che parliamo di un classe 1997. Prova spesso la giocata e per poco non si procura il rigore che riapre tutto.

MINICUCCI 5,5: Ha ottime doti da ala pura, che punta e va sul fondo e sa anche accentrarsi palla al piede. Peccato le dimostri solo ogni tanto.

DAMIANO 6: Sufficienza piena, per il gol e per un match di lotta contro i due centrali avversari, con qualche fiammata interessante.

TISBA 5,5: Inesistente fino a quando non sente l'odore della sostituzione. A quel punto trova due accelerazioni spiazzanti, vista la trasparenza della sua prestazione per oltre un tempo: decisivo su di lui Gigli nella respinta.

 

 

(ROCCOTELLI 5: Non ci capisce molto quando Peralta lo punta occhi negli occhi e rischia il doppio giallo nel giro di pochi minuti

(MASTRANGELO SV)

All.URBANO 6: Giustamente soddisfatto per la prova di squadra, si è meritato questa Final 8 grazie ad un'annata ricca di soddisfazioni ma che giustamente termina contro una squadra nel complesso superiore.