BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Sampdoria / News, Ferrero: vogliamo sfoltire la rosa, Zenga ha fame. Notizie all'11 giugno 2015 (aggiornamento in diretta)

Calciomercato Sampdoria, ad un anno dal suo insediamento ha parlato Massimo Ferrero, presidente dei blucerchiati, raccontando a IlSecoloXIX: ecco le sue parole sul mercato e su Zenga

Massimo Ferrero, presidente Sampdoria (Infophoto) Massimo Ferrero, presidente Sampdoria (Infophoto)

CALCIOMERCATO SAMPDORIA NEWS: PARLA FERRERO (11 GIUGNO 2015) – Torna allo scoperto il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, e lo fa ad un anno dal suo insediamento in blucerchiato. 12 mesi in cui è successo di tutto, e in cui lo stesso manager romano ha ricevuto anche una proposta di acquisto: «Non sono razzista, ma spero sempre che il calcio resti in mani italiane – svela Ferrero a IlSecoloXIX - Per questo ho rifiutato la proposta di un cinese. Dopo che ho comprato la Sampdoria se ne è fatto vivo uno che voleva entrare nella società. Gli ho detto 'no, grazie'. Aveva già contattato i Garrone in precedenza. Potete verificare se volete». Si passa quindi a parlare del calciomercato che verrà, con Ferrero che fa chiaramente capire l’obiettivo societario: «Mercato? Ai tifosi dico di considerare che quando sono arrivato io la Sampdoria aveva 89 giocatori a libro paga, adesso ne abbiamo circa 45 e l'obiettivo di questo mercato è scendere verso i 30. Così, abbassando il monte ingaggi e aumentando i ricavi, dovremmo arrivare all'obiettivo di bilancio che ci siamo prefissati. Non sono venuto qui a contare le macchie di leopardo... Mi riferivo a calciatori che non rientrano nel progetto o che in questa stagione hanno giocato altrove». Infine un commento d’obbligo su Zenga, pronto a proseguire l’ottimo lavoro svolto da Mihajlovic: «Zenga? Con lui ci siamo sentiti tanto al telefono nei giorni scorsi quando era a Dubai e dalla voce percepivo la sua grande voglia. Ha fame, ha esperienza. Io sono convinto farà bene, ma non voglio lodarlo troppo prima di partire perché è bene che se li conquisti sul campo i complimenti».

CALCIOMERCATO SAMPDORIA NEWS: È ZAHAVI L’EREDE DI OBIANG (11 GIUGNO 2015) – La Sampdoria ha ufficialmente ceduto al West Ham Pedro Obiang, ed ora è alla ricerca, in vista del calciomercato estivo, di un nuovo rinforzo a centrocampo. Come sottolinea la redazione di Sky Sport, il prescelto sembrerebbe essere Eran Zahavi, vecchia conoscenza del Palermo, che si trova fra le fila del Maccabi di Tel Aviv dal 2013. Il 27enne nazionale israeliano ha un contratto in scadenza al 30 giugno del 2016 e di conseguenza potrebbe essere acquistato a prezzo di saldo, attorno ai 3/5 milioni di euro.

CALCIOMERCATO SAMPDORIA NEWS: INTERESSE PER GLI INTERISTI ANDREOLLI E NAGATOMO (10 GIUGNO 2015) - Secondo indiscrezioni di calciomercato di Sky Sport la nuova Sampdoria allenata da Zenga sta seguendo con interesse i difensori dell'Inter Andreolli e Nagatomo, in bilico dopo le parole di Mancini che ha chiesto rinforzi per la prossima stagione. I due difensori porterebbero esperienza alla squadra ligure, impegnata anche in Europa League nella prossima stagione, e potrebbero sostituire i possibili partenti Romagnoli, che potrebbe tornare alla Roma (come confermato dall'avvocato Cavalli, vicino al giovane calciatore, intervistato da SportNews.Eu) alla ricerca di difensori centrali, e De Silvestri, terzino di proprietà della Fiorentina che ha militato nei liguri, in prestito, nelle ultime due stagioni e potrebbe fare parte del nuovo progetto viola, dopo l'esonero di Montella e le buone prestazioni con cui si è conquistato la maglia della nazionale. Pedro Obiang, in procinto di trasferirsi in Premier League, al West Ham, ha salutato i tifosi blucerchiati, ricordando gli splendidi anni passati in Liguria.

© Riproduzione Riservata.