BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Malta-Bulgaria (risultato finale 0-1): Ivelin Popov sigla il gol decisivo (venerdì 12 giugno, qualificazioni Euro 2016 girone H)

Pubblicazione:venerdì 12 giugno 2015 - Ultimo aggiornamento:venerdì 12 giugno 2015, 22.46

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA MALTA-BULGARIA (RISULTATO FINALE 0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV (VENERDì 12 GIUGNO, QUALIFICAZIONI EURO 2016 GIRONE H) - Diretta Malta-Bulgaria: risultato finale 0-1. Il gol decisivo è stato realizzato da Ivelin Popov al minuto di gioco numero 56: bel destro al volo dopo un colpo di testa all'indietro di Agius, sugli sviluppi di un calcio piazzato. Per il centrocampista offensivo del Kuban Krasnodar si è trattato dell'undicesima rete con la nazionale maggiore: tanto è bastato alla Bulgaria per portare a casa i tre punti. Nei minuti di recupero traversa di Manolev direttamente da calcio di punizione. Nel gruppo H, quello con anche l'Italia, la Bulgaria sale a 8 punti lasciando Malta in fondo a quota 1. Gli ammoniti: Agius, Camilleri e Fenech per Malta, Mihail Alexandrov e Dyakov tra le fila della Bulgaria. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 (VENERDì 12 GIUGNO 2015)

DIRETTA MALTA-BULGARIA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE (OGGI VENERDì 12 GIUGNO, QUALIFICAZIONI EURO 2016 GIRONE H) - Diretta Malta-Bulgaria: il primo tempo si è concluso senza gol. La Bulgaria ha però avuto un'enorme chance nel minuto di recupero: calcio di rigore concesso dall'arbitro macedone Stavrev per fallo di Camilleri (ammonito) ai danni di Gadzhev. Dagli undici metri Micanski che incrocia il tiro basso di destro ma spedisce il pallone fuori.

DIRETTA MALTA-BULGARIA (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE. LE STATISTICHE (OGGI VENERDì 12 GIUGNO, QUALIFICAZIONI EURO 2016 GIRONE H) - Diretta Malta-Bulgaria: uno sguardo alle statistiche prima di questa partita. Malta ha fatto un solo punto e segnato un solo gol (Clayton Failla su rigore, proprio nell’andata contro la Bulgaria finita 1-1) ma al di là delle cifre ha giocato partite interessanti, subendo una goleada (0-3) soltanto dalla Norvegia e arrendendosi di misura a Croazia (0-2), Italia (0-1) e Azerbaijan (0-2). E’ la Bulgaria a deludere: al di là del pareggio interno contro Malta, questa nazionale ha battuto solo l’Azerbaijan in trasferta, poi ha pareggiato contro l’Italia e ha perso in casa contro la Croazia e in trasferta in Norvegia. Ha segnato 6 gol subendone 7; se non altro è riuscita a mandare in gol cinque diversi giocatori, Ilian Micanski è l’unico ad aver segnato più di una rete (2). 

DIRETTA MALTA-BULGARIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE (OGGI VENERDì 12 GIUGNO 2015, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GIRONE A) - Diretta Malta-Bulgaria: si gioca allo stadio Nazionale di Ta’Quali, questa sera alle ore 20:45, la partita valida per le qualificazioni agli Europei 2016. Nel girone H le due nazionali in campo oggi sono sostanzialmente tagliate fuori dal discorso; si qualificano infatti, direttamente, le prime due e la migliore delle terze, mentre le altre terze giocheranno un playoff in andata e ritorno per stabilire le altre quattro squadre che andranno in Francia e saranno inserite nella prima fase a gironi che prevede la partecipazione di 24 nazionali.

Malta ovviamente non poteva sperare di essere in lotta: un piccolo Paese con un movimento molto limitato, si punta soltanto ad altri risultati positivi come è stato per esempio il pareggio ottenuto in Bulgaria nella partita di andata (rigore di Failla a rispondere a Galabinov) o anche la sconfitta di misura contro l’Italia. Diverso il discorso per la Bulgaria, che avrebbe i crismi per qualificarsi; negli anni Novanta la generazione d’oro capitanata da Hristo Stoichkov (che vinse il Pallone d’Oro) aveva portato il quarto posto al Mondiale, poi una volta disgregatosi quel gruppo la nazionale è sprofondata in una crisi dalla quale non si è più rialzata.

Finora in questo girone ha ottenuto 5 punti: troppo pochi considerando che il livello non è dei migliori, così ora il terzo posto della Norvegia dista 4 lunghezze e andare anche solo al playoff diventa complicato. Naturalmente la Bulgaria non può fallire anche il ritorno contro Malta; deve vincere per continuare a sperare, i primi due posti di questo girone sono occupati da Croazia e Italia che dovrebbero lottare fino alla fine per la vetta, e in ogni caso sembrano già aver prenotato la qualificazione alla fase finale degli Europei.

Sono quattro i precedenti che Malta e Bulgaria hanno giocato in casa della prima: la Bulgaria ne ha vinti tre e pareggiato uno, il computo dei gol dice che ce ne sono 7 realizzati dai bulgari e 2 da Malta, andata a segno nel 2005 (pareggio) con Barbara e nel 2013 (sconfitta per 1-2) con Herrera. In Bulgaria ancora più netto il divario: un 5-0, un 3-0, un 4-1 e un 6-0 prima dell’incredibile pareggio di Sofia dello scorso novembre.

DIRETTA MALTA-BULGARIA: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI VENERDì 12 GIUGNO 2015, QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016 GIRONE H) - Non sarà purtroppo possibile assistere alla diretta tv di Malta-Bulgaria, nè dunque sarà disponibile una diretta streaming video; gli abbonati al satellite potranno però rivolgersi al canale Sky SuperCalcio (numero 205) dove va in onda il programma Diretta Gol che coinvolge tutti i campi sui quali si gioca questa sera e mostra gli highlights e i gol in tempo reale. Ovviamente potete consultare il sito www.uefa.com, alla sezione riservata alle qualificazioni agli Europei 2016, per tutte le informazioni utili su questa partita e sulle altre previste nel turno; e non mancate di andare sui social network, in particolare Facebook e Twitter, per scoprire i profili ufficiali di Malta e Bulgaria che vi accompagneranno con notizie e informazioni anche nel corso della partita di Ta’Qali. CLICCA QUI PER I RISULTATI DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 (VENERDì 12 GIUGNO 2015)



© Riproduzione Riservata.