BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Norvegia-Azerbaijan (risultato finale 0-0): info streaming video e tv (oggi venerdì 12 giugno, qualificazioni Euro 2016 girone H)

Diretta Norvegia Azerbaijan, info streaming video e tv: risultato livescore della partita valida per il gruppo H delle qualificazioni agli Europei 2016. Si gioca oggi a Oslo alle ore 20:45

Foto Infophoto Foto Infophoto

Leggendo le statistiche di questa partita scopriamo che la Norvegia ha ottenuto le vittorie contro Malta, Bulgaria e Azerbaijan, non ha mai pareggiato e ha perso contro Italia e Croazia. I gol realizzati sono 7, quelli subiti 8 ma di questi 5 li ha incassati nella pesante sconfitta contro la Croazia; è Joshua King il cannoniere, con 2 gol (realizzati nella partita contro Malta). L’Azerbaijan non è ultimo nel girone perchè è riuscito a battere Malta; per il resto ha sempre perso, però ha avuto il merito di segnare 4 gol (anche se le reti subite sono 11). Dmitri Nazarov, che gioca in Germania nel Karlsruhe (Zweite Bundesliga), ha segnato 2 gol e dunque è il cannoniere di una squadra che ha realizzato gli altri due gol con un’autorete (di Chiellini) e Cavid Huseynov.

Alle ore 20:45 di questa sera si gioca presso lo stadio Ullevaal di Oslo la partita valida per il girone H delle qualificazioni agli Europei 2016. Siamo nel girone che comprende anche l’Italia; questa partita conta molto per la Norvegia perchè in contemporanea, a Spalato, si gioca Croazia-Italia e la nazionale scandinava, che ha 9 punti e occupa la terza posizione in classifica, potrebbe approfittare di un’eventuale vittoria dei balcanici per prendersi la seconda piazza che sarebbe utile (temporaneamente) per qualificarsi alla fase finale.

In caso contrario la Norvegia può comunque sfruttare un gruppo non troppo competitivo per diventare la migliore delle terze, una posizione utile per andare direttamente in Francia senza passare dai playoff. L’Azerbaijan ha 3 punti in classifica; ha sicuramente giocato delle buone partite, però è riuscito soltanto a battere Malta (2-0) perdendo di misura contro Bulgaria, Italia e appunto Norvegia, che nell’andata di Baku si è imposta grazie a un gol di Nordtveit. La Norvegia ha avuto una nazionale competitiva a fine anni Novanta, quando era riuscita a qualificarsi per gli ottavi del Mondiale del 1998; poi ha avuto un lungo momento di declino e oggi sta provando con grande fatica a cavalcare una generazione di giovani giocatori (da Elabdellaoui a Elyounoussi, da Moller Daelhi passando per lo stesso Nordtveit a Martin Odegaard che è stato acquistato dal Real Madrid.

Per adesso serve a poco, anche se fin qui la squadra si è ben comportata: ha perso contro Italia e Croazia e cioè le due avversari più forti, ma ha saputo battere la Bulgaria in quello che di fatto era ed è lo scontro diretto per il terzo posto che nella peggiore delle ipotesi porterà ai playoff. Inevitabile dire invece che l’Azerbaijan giocherà per migliorare il risultato delle ultime qualificazioni europee e cogliere qualche vittoria di prestigio per proseguire la sua crescita internazionale. 

Non sarà purtroppo possibile assistere alla diretta tv di Norvegia-Azerbaijan, nè dunque sarà disponibile una diretta streaming video; gli abbonati al satellite potranno però rivolgersi al canale Sky SuperCalcio (numero 205) dove va in onda il programma Diretta Gol che coinvolge tutti i campi sui quali si gioca questa sera e mostra gli highlights e i gol in tempo reale. Ovviamente potete consultare il sito www.uefa.com, alla sezione riservata alle qualificazioni agli Europei 2016, per tutte le informazioni utili su questa partita e sulle altre previste nel turno; e non mancate di andare sui social network, in particolare Facebook e Twitter, per scoprire i profili ufficiali di Norvegia e Azerbaijan che vi accompagneranno con notizie e informazioni anche nel corso della partita di Oslo.

© Riproduzione Riservata.