BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Cile-Ecuador (2-0): i voti della partita (Coppa America 2015, gruppo A)

Alexis Sanchez (sinistra), 26 anni, del Cile contro Christian Noboa, 30, dell'Ecuador (INFOPHOTO) Alexis Sanchez (sinistra), 26 anni, del Cile contro Christian Noboa, 30, dell'Ecuador (INFOPHOTO)

Cile (3-4-1-2)

Bravo 6 Svolge con ordine i compiti di routine anche se si prende qualche rischio di troppo.

Jara 6,5 Attento e concentrato, i suoi interventi difensivi risultano sempre efficaci.

Medel 6 Non si è visto moltissimo ma ha comunque apportato il suo contributo.

Mena 5,5 Prestazione non del tutto convincente, gli avversari non sono stati capaci di approfittarne.

Isla 6,5 Quando parte crea diversi grattacapi ai suoi rivali. Partita positiva.

Marcelo Diaz 5 Più ombre che luci nella gara di Marcelo Diaz. Si vede poco, serata grigia.

Aranguiz 6,5 Dà sostanza al reparto, macina chilometri senza tirarsi mai indietro.

Beausejour 5 Non è riuscito ad incidere, se la cava molto meglio Edu Vargas, autore del 2-0 (46′ Vargas 6,5); 

Vidal 7 Apre le marcature con grande freddezza dal dischetto. Fornisce divers assist ai compagni.

Valdivia 6 Guadagna la sufficienza grazie ad un primo tempo importante. Calo vertiginoso nella ripresa. (67′ Fernandez 5), 

Sanchez 6 Crea non pochi pericoli alla difesa dell'Ecuador ma è troppo egoista. 

All.: Sampaoli 6,5 Porta a casa i primi tre punti della Coppa America. Può ritenersi soddisfatto della prestazione dei suoi.