BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Roma-Lazio (0-1 dts) Primavera: i voti della partita (semifinale Final 8 2014-2015)

Pepin (sinistra), 18 anni contro Alessandro Murgia, 18 (INFOPHOTO) Pepin (sinistra), 18 anni contro Alessandro Murgia, 18 (INFOPHOTO)


Guerrieri 7: gestione perfetta del pallone quando deve uscire è bravissimo sia con le mani che con i piedi. Ottima prestazione di carattere;
Pollace 6.5: grande carisma e attenzione, sempre rapido non sbaglia mai un pallone;
Mattia 6: gioca una buona partita di attenzione, la difesa si poggia sulle sue doti;
Prce 6: sempre attento e con i tempi giusti, non sbaglia mai l'intervento in uscita;
Seck 6.5: attento e molto bravo a riflettere riesce a tenere l'attenzione sempre alta;
Murgia 6: non riesce a spingere in avanti, ma dietro contiene bene facendo girare molto palla;
Pace 7: gioca un'ottima partita, tra i migliori in campo. Si muove con spessore tecnico e grande intraprendenza, dando equilibrio alla squadra. La perla è il passaggio dentro per Tounkara che si divora un gol. Esce alla fine dei 90 regolamentari per un problema fisico; (81' Silvagni 6.5): entra in campo con il piglio giusto, giocando il pallone con rapidità e grande intelligenza;
Verkaj 6: tocca molti palloni, cercando di velocizzare e verticalizzare sempre la manovra. Non riesce però a essere pericoloso e in alcune occasioni poteva fare di più. Esce a venti dalla fine dei novanta regolamentari; (68' Condemi 6): entra in campo con ritmo e grande condizione;
Tounkara 6.5: giocatore di grande spessore fisico e tecnico, riesce a tenere alto il ritmo anche se davanti spesso è impreciso;
Fiore 5.5: non una grande gara davanti, con qualche buona idea ma poca precisione; (56' Rossi 7): decide la gara con uno scatto, ma non solo è bravissimo anche a puntare la porta e a far crescere il ritmo della sua squadra;
Palombi 6: si divora il gol dell'uno a zero alla fine del primo tempo, ma corre e si mette a disposizione della squadra;

All. Inzaghi S. 7: ha costruito un gruppo unito e anche senza il bomber Oikonomidis la squadra vola in finale.

© Riproduzione Riservata.