BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Quote qualificazioni Euro 2016 / Snai, le scommesse sulle partite dei quarti: Croazia-Italia e le altre (venerdì 12 giugno 2015)

Pubblicazione:venerdì 12 giugno 2015

Foto Infophoto Foto Infophoto

QUOTE QUALIFICAZIONI EUROPEI 2016: LE SCOMMESSE SULLE PARTITE (VENERDì 12 GIUGNO 2015) - Quote qualificazioni Europei 2016. Tornano le partite che valgono per l’accesso alla fase finale del torneo continentale; i posti a disposizione sono 24 (per la prima volta), uno è già occupato dalla Francia padrona di casa, 19 saranno diretti e gli altri 4 arriveranno per mezzo dei playoff. La sesta giornata delle qualificazioni agli Europei 2016 si gioca su tre giorni; vediamo allora quello che le quote Snai prevedono per le partite di venerdì 12 giugno

CROAZIA-ITALIA (ore 20:45, girone H) All’andata 1-1, le due squadre che dominano il girone si trovano di fronte a Spalato. Vale la pena dire che abbiamo battuto i croati solo una volta, nel primo incrocio ufficiale del 1942; da allora solo pareggi o sconfitte. Croazia favorita: la quota per il segno 1 è di 2,35 contro il 3,10 che accompagna il segno 2 per la vittoria dell’Italia. 3,10 è anche la quota per il pareggio, che renderebbe decisamente più soddisfatta la nazionale balcanica, al momento prima in classifica a +2 sull’Italia. KAZAKHSTAN-TURCHIA (ore 18, girone A) La Turchia spera ancora di agganciare la terza posizione utile per i playoff; il Kazakhstan ha un solo punto e non ha ambizioni. Ovviamente Turchia strafavorita: la quota per la sua vittoria è di 1,38 mentre quella per la vittoria del Kazakhstan è di 8,50. Il pareggio, cioè il segno X sul sito della Snai, vale 4,25 volte la somma giocata. ISLANDA-REPUBBLICA CECA (ore 20:45, girone A) Straordinaria sfida al vertice con l’Islanda che sogna sorpasso e prima storica qualificazione alla fase finale. Favoriti però sono i cechi, perchè la quota per la vittoria dell’Islanda è 2,75 mentre quella per la vittoria della Repubblica Ceca è 2,60. Pareggio a 3,10, in ogni caso tanto equilibrio. LETTONIA-OLANDA (ore 20:45, girone A) Olanda in ripresa, ma ancora lontana dalle prime due posizioni. Naturalmente favorita: 1,18 per la sua vittoria, un successo della Lettonia (senza obiettivi di qualificazione) è quotato 16 mentre anche il pareggio è poco probabile, vale 6,00. All’andata è finita 6-0 per gli Orange. ANDORRA-CIPRO (ore 20:45, girone B) Una partita che ha poco da dire sulla carta, in realtà Cipro è ancora in corsa per agganciare un incredibile playoff. Andorra, ancora senza punti, ha una quota vittoria di 12 contro la quota di 1,23 che accompagna il successo di Cipro; il pareggio vale 5,50 ma attenzione, per i ciprioti potrebbe esserci qualche insidia imprevista.

BOSNIA-ISRAELE (ore 20:45, girone B) Bosnia in crisi nel girone di andata, Israele a caccia anche dei primi due posti: partita bellissima con la Bosnia favorita con un 1,67 contro il 5,00 per la vittoria di Israele. Il pareggio vale 3,65; in campo finora si è visto altro, vedremo come andrà a finire. GALLES-BELGIO (ore 20:45, girone B) La sfida tra le due capolista del girone, appaiate a quota 11. Sogna il Galles: quota di 4,75 e dunque favorito il Belgio (1,75) ma i britannici possono finalmente andare a giocarsi la fase finale di un grande torneo. Il pareggio vale 3,40: meglio per i Diavoli Rossi che sanno di poter recuperare terreno nelle altre partite, il Galles vuole chiudere subito il discorso. MALTA-BULGARIA (ore 20:45, girone H) Nel girone dell’Italia la Bulgaria aspira al terzo posto ma non sta ottenendo i risultati sperati. All’andata, contro Malta ha pareggiato in casa; resta favorita (1,40) su una piccola nazionale che però sta facendo progressi e ha una quota vittoria di 8,00. Il pareggio vale 4,25; Malta ne sarebbe orgogliosa, alla Bulgaria non servirebbe ad alcunchè. NORVEGIA-AZERBAIJAN (ore 20:45, girone H) Sulla carta gli scandinavi possono inserirsi nella corsa al secondo posto, realisticamente puntano a blindare il playoff o essere addirittura la migliore delle terze. Favoritissima la Norvegia: quota di 1,33, il pareggio vale 4,75 mentre la vittoria dell’Azerbaijan, 3 punti nel girone, vale 9,00. CLICCA QUI PER SEGUIRE I RISULTATI LIVESCORE DELLE PARTITE DI QUALIFICAZIONE AGLI EUROPEI 2016 (VENERDì 12 GIUGNO)



© Riproduzione Riservata.